Unica Radio App
Massimo Cacciari

“I pomeriggi della Fondazione” sono finalmente online

La Fondazione Sardegna ospita online il filosofo cagliaritano Alessandro Aresu e Massimo Cacciari

Si tratta di un organo che persegue finalità di interesse pubblico e di utilità sociale. In particolare, promuove lo sviluppo socio-economico della Regione Sardegna, anche assumendo partecipazioni in imprese bancarie e finanziarie operanti sul territorio. Di norma la Fondazione agisce entro i confini della Sardegna, eccezionalmente, può estendere, la sua operatività fuori di essi e anche all’estero. Persegue i suoi scopi, nell’ambito di prestabiliti settori d’intervento. E lo fa mediante l’assegnazione di contributi o finanziamenti a progetti e iniziative altrui. Oppure mediante la promozione di progetti propri e proprie iniziative, anche in collaborazione con altri soggetti.

Sospesi gli incontri pubblici nelle sedi di Sassari e Cagliari per i problemi legati al Covid 19; la Fondazione di Sardegna sta realizzando “I pomeriggi della Fondazione” on line. Finora sono state realizzate tre interviste “da remoto”.

Interviste ad Aresu, Cacciari, Mariani

La prima delle interviste per Fondazione Sardegna sarà con il filosofo sardo Alessandro Aresu. Il filosofo per l’editore La Nave di Teseo, ha pubblicato il libro “Le potenze del capitalismo politico- Stati Uniti e Cina”. Secondo appuntamento con il filosofo veneziano Massimo Cacciari; che per Adelphi, ha composto “Il lavoro dello spirito – Saggio su Max Weber”. Ultima registrazione con Beatrice Mariani, nata a Roma ma sposata in Sardegna. La Mariani per Serling &Kupfer, ha pubblicato il suo secondo romanzo “Mentre la vita corre”. Aresu e Cacciari hanno conversato col giornalista Giacomo Mameli. Beatrice Mariani con la giornalista Manuela Arca. Le interviste sono a disposizione del pubblico nel sito della Fondazione. È sufficiente cliccare sul sito www.fondazionedisardegna.it . Nuovi incontri – con scrittori, giornalisti, persone legate al mondo della cultura – sono previsti nelle prossime settimane.

Rassegna Significante

About Simone Cavagnino

Simone Cavagnino
Giornalista, autore e conduttore. Dopo la maturità scientifica, compie studi giuridici e si occupa di giornalismo musicale. Ha collaborato con l'emittente televisiva Infochannel Tv Sardinia, con i magazine JAZZIT e LOLLOVE MAG. Ha curato il documentario "La memoria del suono" dedicato alla figura dell'artista sardo Pinuccio Sciola. Dal 2014 è direttore responsabile di Unica Radio e contestualmente svolge attività di ufficio stampa per artisti, festival, rassegne e singoli eventi. E' del giugno 2018 il suo primo libro dal titolo "Sardegna, Jazz e dintorni" edito da Aipsa Edizioni, scritto in collaborazione con il giornalista Claudio Loi. Info: [email protected]

Controlla anche

Bonorva 3mila ettari in fumo stato di calamità per il Comune sardo

A Bonorva si contano i danni. 1,3mln litri d’acqua per domare il rogo che da …