su questo sito web
Unica Radio App
Europarlamento promuove stoccaggio

L’Europarlamento promuove lo stoccaggio delle rinnovabili

Bruxelles,  il Parlamento Europeo ha approvato con 556 voti contro 22 e 110 astensioni una relazione non legislativa che promuove lo stoccaggio dell’energia, che “svolgerà un ruolo cruciale per conseguire gli obiettivi dell’accordo di Parigi sui cambiamenti climatici”

Poiché l’energia rinnovabile fa sempre più parte del mix energetico europeo, i deputati propongono modalità per aumentare le soluzioni di stoccaggio come l’idrogeno. Claudia Gamon, relatore ha detto: “L’immagazzinamento dell’energia sarà essenziale per la transizione verso un’economia decarbonizzata basata su fonti di energia rinnovabili “.

Poiché l’elettricità generata dall’energia eolica o solare non è sempre disponibile nelle quantità necessarie, dovremo immagazzinarne maggiori quantità. Oltre alle tecnologie , come lo stoccaggio d’acqua per pompaggio, anche altre tecnologie ricopriranno un ruolo fondamentale in futuro, come lo stoccaggio termico e l’idrogeno verde. Queste tecnologie dovranno avere accesso al mercato per garantire una fornitura costante di energia ai cittadini europei.

Proposte della Commissione europea

Il Parlamento invita così la Commissione europea e gli Stati membri a rimuovere le barriere normative che ostacolano lo sviluppo dei progetti di stoccaggio energetico. Secondo i deputati occorre rivedere anche le reti transeuropee nel settore dell’energia per migliorare i criteri di ammissibilità.

Nel documento, si sottolinea inoltre “il potenziale dell’idrogeno generato da fonti rinnovabili (il cosiddetto “idrogeno verde”) e si invita la Commissione a continuare a sostenere le attività di ricerca e sviluppo per un’economia dell’idrogeno.

Le misure di sostegno potrebbero aiutare a ridurre il costo dell’idrogeno verde e renderlo economicamente sostenibile. La Commissione dovrebbe inoltre valutare la possibilità di ammodernare le infrastrutture del gas per il trasporto dell’idrogeno. L ’uso del gas naturale è solo temporaneo e dovrebbe gradualmente diminuire”.

Il Parlamento, inoltre, sostiene gli sforzi della Commissione volti a stabilire norme europee per le batterie e a ridurre la dipendenza dalla produzione fuori dall’Europa. Infine, i deputati hanno presentato proposte per incentivare altre possibilità di stoccaggio.

Per conseguire gli obiettivi del Green Deal e dell’accordo di Parigi sui cambiamenti climatici, il sistema energetico europeo dovrà diventare neutro in termini di emissioni di carbonio. Anche se le fonti energetiche rinnovabili sono fondamentali per raggiungere questo traguardo, alcune delle principali fonti rinnovabili non sono sempre affidabili. La produzione di energia solare ed eolica dipende dall’ora del giorno, dalle stagioni e dal tempo.

387867 thumb L’Europarlamento promuove lo stoccaggio delle rinnovabili

Con l’aumentare della percentuale delle energie rinnovabili variabili, lo stoccaggio energetico ricopre un ruolo sempre più importante per la produzione e il consumo di energia. Secondo le stime della Commissione l’Ue dovrà essere in grado di immagazzinare sei volte più energia di quanto non faccia oggi.
(ITALPRESS).

Rassegna Significante

About Isabella Cau

Isabella Cau
Ho ripreso l'Università nel 2017 dopo diverse esperienze lavorative. Studiando ho avuto modo di aprire nuovi orizzonti e ho riscoperto l'amore per i viaggi. Negli ultimi anni ho viaggiato tantissimo, ho girato circa 10 città diverse. Adoro Firenze e vado almeno una volta l'anno, è il mio posto felice. Amo i gatti, non potrei vivere senza di loro.

Controlla anche

frontiera europea

Confini interni Ue: “Riaprire ma con cautela”

Prime ipotesi per le riaperture dei confini interni all’UE La vicepresidente esecutiva della Commissione per …