Unica Radio App

Test sierologici Coronavirus in laboratori privati Sardegna

Fase 3 Arriva ok Regione, i dati saranno comunicati alla sanità pubblica

download.jpeg 2 Test sierologici Coronavirus in laboratori privati Sardegna
ANSA) – CAGLIARI, 14 LUG – “I test sierologici, con prelievo da sangue venoso o capillare, il così detto ‘pungi dito‘, potranno essere eseguiti nei laboratori privati dell’Isola. Laboratori autorizzati e accreditati sulla base della normativa regionale per la Fase 3.
“I cittadini e le aziende, pubbliche e private, avranno la possibilità di richiederli semplicemente presentando la prescrizione del medico”. Lo annuncia l’assessore della Sanità della Regione Sardegna, Mario Nieddu. E lo fa in riferimento alla delibera con la quale la Giunta Solinas ha approvato i criteri per l’utilizzo dei test sierologici per i singoli cittadini e nell’ambito dei percorsi di screening in contesti comunitari.
download.jpeg 1 2 Test sierologici Coronavirus in laboratori privati Sardegna

Assessore Nieddu “Strumento utile per indagini sulla circolazione virale

Arrivata finalmente la fase 3. L’assessore precisa che “non si tratta di strumenti diagnostici, in grado cioè di dire se l’infezione è in corso. I test sierologici rilevano se un soggetto è entrato in contatto col virus, perché individuano la presenza dei relativi anticorpi. In caso di positività sarà quindi necessario effettuare il tampone naso-faringeo per stabilire la presenza del Covid-19″.
Nelle indicazioni della Giunta l’obbligo da parte dei laboratori d’analisi di inserimento dei dati raccolti nel flusso informativo per le finalità di sanità pubblica. “I test sierologici possono essere utili nella ricerca e nella valutazione epidemiologica della circolazione virale per acquisire informazioni sulla effettiva prevalenza dell’infezione da SARS-CoV-2. Nella popolazione generale o in comunità e aziende a maggiore rischio di diffusione. Per consentire quindi il monitoraggio nel tempo dell’epidemia, nonché una valutazione dell’efficacia delle misure di prevenzione attuate in differenti contesti di vita e di lavoro”, conclude Nieddu.

L’assessore regionale alla sanità Nieddu: “Potranno essere richiesti semplicemente dietro presentazione della prescrizione medica”

Chi si rivolge ai laboratori in piena fase 3 “Soprattutto aziende che – spiega – per motivi di lavoro impiegano del personale che deve fare la spola tra la Sardegna e la penisola”. Laboratori al servizio della Regione anche per l’epidemiologia. Il prezzo va dai 36 ai 100 euro circa. Dipende dal tipo di test: ci sono quelli che rintracciano gli anticorpi IgG, ma a volte i clienti scelgono di associarli agli IgM. E allora il prezzo sale. 
   

 
Rassegna Significante

About Isabella Elaine Alexandra Farigu

Isabella Elaine Alexandra Farigu
Nata in Germania da madre tedesca e padre italiano, sono arrivata in Sardegna all'età di tre anni. Subito dopo il diploma mi sono trasferita a Londra dove ho lavorato nel settore ristorativo per dieci anni. Svariate stagioni estive le ho passate lavorando a Ibiza, Barcellona, Amburgo.. Ho una grandissima passione per i viaggi, i libri e gli animali.

Controlla anche

Coronavirus anticorpi

Coronavirus, notizia pessima gli anticorpi durano solo un mese!

Secondo la Scuola di Medicina della Nanjing University l’immunità al Covid-19 inizierebbe a scemare tra …