Unica Radio Skill Alexa
Skillellé

Skillellé: progetto di promozione della salute

Programma nato a tutela delle realtà più fragili


Skillellé: progetto messo in atto per promuovere promuovere percorsi di promozione della salute rivolti a minori e famiglie, dall’Azienda ospedaliero-universitaria di Cagliari in collaborazione con l’Associazione Culturale Malik. Questo per tutelare le realtà più fragili, soprattutto alla luce dei nuovi bisogni legati all’ emergenza sanitaria da Coronavirus.

Skillellé, rivolto in particolare agli adolescenti della Città Metropolitana di Cagliari

Il progetto è rivolto, in particolare, agli adolescenti della Città Metropolitana di Cagliari appartenenti a una fascia di età compresa tra gli undici e i diciassette anni, per rafforzare l’ inclusione sociale.

L’attuale emergenza da Covid-19 sta gravando drasticamente sul normale svolgimento delle attività socio-sanitarie e risulta necessario il massimo impegno per concretizzare e attuare al meglio la fruizione dell’offerta dei servizi presenti sul territorio.

Questa collaborazione ha lo scopo di diffondere i servizi offerti dall’Aou di Cagliari a fronte di un calendario ricchissimo di incontri ed eventi, particolarmente apprezzato dalle scuole e dalle platee più giovani. 

L’Ateneo cagliaritano, che con questa collaborazione rafforza il dialogo con la società e il territorio,vede il prof. Luigi Minerba referente di tutte le attività.

Skillellé permette alle realtà più fragili di essere incluse nella società, nonostante le difficoltà.

Passaggi d'autore

About Isabella Murgia

Isabella Murgia
Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

Le smorfie riducono stress e dolore

Fare le smorfie può ridurre la sensazione di disagio, di stress e finanche di dolore …