su questo sito web
Unica Radio App
hotel

Riaprono gli alberghi dei vip in Costa Smeralda

Dal 26 giugno accoglienza a 5 stelle, restyling al Cala di Volpe

Che l’estate in Costa Smeralda abbia inizio. La destinazione turistica tra le più esclusive del Mediterraneo, meta di chi cerca un’accoglienza a cinque stelle, apre i battenti.

Lo annuncia la Smeralda Holding, società italiana controllata dal fondo sovrano Qatar Investment Authority, proprietaria dal 2012 delle principali strutture ricettive, immobili e terreni sul mare nel nord est della Sardegna. “Dal 26 giugno, in maniera graduale e progressiva, entreranno a pieno regime tutte le strutture”, è la comunicazione più attesa, arrivata oggi.

Con Hotel Cala di Volpe, Romazzino, Pitrizza e Hotel Cervo, che in totale offrono circa 390 camere, aprono anche ristoranti e bar, il beach club Nikki Beach e il Waterfront, pronto a ospitare nuovi ed esclusivi appuntamenti. E ancora il Pevero golf club, aperto da fine maggio per gli habitué isolani, il cantiere navale di Porto Cervo, attivo da inizio mese, e la Marina di Porto Cervo, che non si è mai fermata. “Tra natura incontaminata, bassa densità turistica, spazi ampi e mai affollati, la Costa Smeralda è ideale per una vacanza sicura e serena”, dichiara l’amministratore delegato di Smeralda Holding Mario Ferraro. “Abbiamo voluto riaprire in anticipo rispetto ad altre destinazioni turistiche mediterranee per supportare il settore e fare ripartire l’economia locale in un momento difficile – spiega – La destinazione inizierà a riempirsi dopo il 10 luglio – premette Ferraro – Ma nonostante le ritardate aperture delle frontiere e la limitata accessibilità aerea fino a fine giugno progressivamente la stagione crescerà, per raggiungere ad agosto flussi quasi in linea con gli anni scorsi”.

In nome del piano industriale, che mira a una Costa Smeralda sempre più unica e un’offerta più ricca e diversificata, ci saranno alcune novità. L’architetto francese Bruno Moinard ha sottoposto l’Hotel Cala di Volpe a un imponente restyling: 70 camere e la terrazza esterna sono state rinnovate completamente.

C’è poi la Suite firmata Harrods, 250 metri quadrati con una piscina privata che affaccia sul mare. “La Costa Smeralda è una destinazione esclusiva, meta dell’élite turistica nazionale e internazionale, dove vivere una ospitalità senza confronti, senza tempo e senza compromessi, con caratteristiche assai ricercate quest’estate – chiarisce Ferraro – La nostra mission aziendale è basata sulla volontà di far vivere tutti in un mondo più ospitale e oggi è ancora più contemporanea”.

Rassegna Significante

About Markitto

Markitto
Marco Melis, in arte Markitto, nato a Cagliari il 4 maggio 1992. Studente di Beni culturali e spettacolo. Dj a 360 gradi da più di dieci anni, con un unico amore, passione e stile di vita: la Musica.

Controlla anche

T.Off

T.Off Cagliari presenta Logos/Cortoindanza e Interconnessioni

Spettacoli, residenze artistiche, laboratori e cantieri itineranti nei luoghi storici e culturali tra i più …