Unica Radio App
rai musica

Lirica: Cagliari nel viaggio musicale di RAI 5

Anche il Lirico di Cagliari sarà presente nel percorso musicale in programma su RAI 5

Il viaggio lirico di Rai5 tra i teatri d’Opera italiani fa tappa anche a Cagliari, dal 28 dicembre al primo gennaio. Anche il Teatro Lirico ha infatti sottoscritto l’accordo tra RAI Cultura e Anfols, Associazione Nazionale Fondazioni Lirico-Sinfoniche. Una collaborazione che ha dato il via a una programmazione da lunedì 1 giugno e fino a dicembre.

“Tra i titoli in programma ci saranno anche due grandi opere di atmosfera natalizia, inserite nel palinsesto RAI appositamente a fine anno”. Così ha annunciato il sovrintendente del Teatro Lirico di Cagliari Nicola Colabianchi.

Saranno infatti trasmessi anche “Gli stivaletti”, opera comica fantastica di Cajkovskij nell’allestimento del Lirico del gennaio 2000. Anche “La bohème” di Puccini andata in scena al Lirico nel febbraio del 1998. Quest’ultima performance ha visto le presenze del grande Andrea Bocelli e il soprano Daniela Dessì, artista di fama internazionale scomparsa nel 2016.

Andrea Bocelli e Daniela Dessì nell'opera lirica "La Bohème"
Andrea Bocelli e Daniela Dessì nell’opera lirica “La Bohème”

Per sei mesi e per cinque giorni di seguito di volta in volta tutti i giorni, sarà proposta una selezione di spettacoli. In molti casi parliamo di opere della lirica storiche. Questo è possibile grazie all’approfondito lavoro di ricerca negli archivi Rai e dei teatri stessi o messi in scena di recente e proposti per la prima volta in TV.

Gli appuntamenti

Dopo il Teatro dell’Opera di Roma sarà la volta del Maggio Musicale Fiorentino, poi ancora il San Carlo di Napoli e via via il Regio di Torino, Arena di Verona, Massimo di Palermo, Comunale di Bologna, Fenice di Venezia, Carlo Felice di Genova, Petruzzelli di Bari, Verdi di Trieste e il Teatro Lirico di Cagliari.


“Questo ciclo di spettacoli rappresenta una preziosa occasione di promozione del sistema Paese che rimette al centro della programmazione Rai quel prezioso e inestimabile patrimonio che è rappresentato dal grande melodramma di cui le Fondazioni lirico-sinfoniche sono depositarie”, commenta il presidente dell’Anfols Francesco Giambrone. 

Rassegna Significante

About Giovanni Podda

Giovanni Podda
Nato a Cagliari il 14/10/95. Studente di Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Amante di libri, sport e tutto ciò che ha a che fare con la tecnologia. Musica? Tutto tranne la Trap.

Controlla anche

cagliari notturna con luna

Cagliari al top per i servizi digitali per il secondo anno consecutivo

Comune di Cagliari promosso per performance on line sul grado tecnologico delle città capoluogo di …