Unica Radio App
Jarabe de Palo

Jarabe de Palo, la storia del gruppo e del leader Pau Donés

Il frontman della band,nel 2015, ha accolto consapevolmente la sua malattia, un cancro al colon. Il 9 giugno 2020 Donés è morto a 53 anni

Jarabe de Palo, gruppo spagnolo rock latino, capeggiato dall’anno di fondazione fino al 2020 da Pau Donés, cantautore e chitarrista. Pau Donés fonda il gruppo negli anni novanta, il successo arriva con la canzone “La flaca“.

Il frontman della band non si è fatto scoraggiare da una vita difficile, segnata dalla dislessia e dal suicidio della madre quando aveva quindici anni. Questo grazie al suo carattere forte e il suo umorismo che lo hanno fatto rialzare anche nei momenti più difficili. In Italia ha cantato con l’amico Jovanotti, con Nicolò Fabi e coi Modà.

Nell’agosto del 2015 ha accolto consapevolmente la sua malattia, un cancro al colon, condividendo col pubblico la sua situazione e la sua debolezza.Nel 2017 ètornato a programmare concerti e nel 2018 in Italia.

Il suo ultimo singolo “Todo lo que tu me das” è un inno di ringraziamento a tutti coloro che sono stati vicini al cantautore in questi tempi duri di malattia. In particolare alla figlia Sara, 16 anni, grande amore della sua vita.

Siamo abituati a venire ascoltati piuttosto che ascoltare. Ci piace molto chiedere e ricevere, molto di più che dare e raramente diamo senza sperare nulla in cambio. Ultimamente a me è successo tutto il contrario: ho ricevuto molto senza chiedere né sperare nulla. Cose buone, molto buone: tenerezza, affetto, rispetto, amore, da persone che conoscevo e che non conoscevo, queste le parole di Pau Donés, in una nota che ha accompagnato il lancio del suo singolo”.

Il cantautore era impegnato nel sociale. La scorsa estate è volato in Nepal per aiutare un’associazione non governativa a trasportare medicine e altri beni di prima necessità da un villaggio all’altro.

Donés, leader dei Jarabe de Palo, è morto il 9 giugno all’età di 53 anni. La notizia ha commosso i fan di tutto il mondo, non soltanto in Spagna dove il cantante era conosciuto grazie ai successi mondiali come La Flaca, Depende, Grita, Agua e Bonito. Canzoni che hanno fatto sognare intere generazioni nel passaggio di millennio e nei primi anni del duemila.

Tanti gli artisti che hanno ricordato Donés, tra questi Jovanotti e Francesco “Kekko” Silvestre, cantante dei Modà.

“Ho appena saputo della morte di Pau Dones, è una notizia tremenda, ci eravamo scritti tre giorni fa e come al solito era lui a rassicurare me. Mi mancherai tantissimo amico e maestro, niente cancellerà i momenti bellissimi vissuti insieme, la bella musica, le mangiate e le bevute, le chiacchierate infinite, la forza che ci siamo dati reciprocamente. Conoscerti ed esserti amico è stato un grande regalo, il ricordo di Jovanotti sui social”.

“Se ne va un pezzo di cuore, un pezzo di storia della mia vita, musicale e non che difficilmente potrò dimenticare. Ho vissuto questi ultimi due mesi sperando in un miracolo, ma niente, Francesco “Kekko” Silvestre“.

Rassegna Significante

About Isabella Murgia

Isabella Murgia
Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

Le origini dell’ espressione “Peeping Tom”

L’espressione inglese “Peeping Tom” nel nostro vocabolario può essere tradotta con la parola “Guardone” e …