Unica Radio Skill Alexa
benzinai

Sciopero benzinai: dalle 22 del 12 maggio alla stessa ora del 14

Si partirà dalle ore 22.00 del prossimo 12 maggio, fino alla stessa ora del 14. Al via la protesta dei benzinai

Tempi duri per gli automobilisti, già alle prese con gli orari ridotti delle stazioni di servizio il tempo di lockdown che vedono penalizzati soprattutto quei veicoli che non possono attingere al rifornimento automatico come quelli a gas o a metano. Ad aggiungere ulteriore disagio ci penserà lo sciopero di 48 ore delle Aree di Servizio

Disagi in vista della viabilità autostradale ed assimilabile, proclamato da Fegica Cisl e Figisc-Anisa Confcommercio.

La nota delle organizzazioni: “I gestori non chiedevano altro che condividere responsabilità e oneri con il Governo e l’intera filiera composta da tanti soggetti economici -concessionari autostradali primi fra gli altri- con ben altra solidità ed una incommensurabilmente maggiore remunerazione. A nulla è valso resistere pazientemente e stringere i denti in tutto questo periodo, moltiplicando appelli e sollecitazioni. Ora, con il termine della fase acuta dell’emergenza, avendo in tutta coscienza adempiuto interamente alla responsabilità di cui è fieramente portatrice, la categoria non ha altra risorsa che tornare ad agitare gli strumenti della protesta, a sostegno delle proprie legittime rivendicazioni”.

Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio si dicono infine convinte che i cittadini “comprendano le loro giuste motivazioni, che sono poi quelle che similmente agitano anche moltissimi di loro”.

Passaggi d'autore

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

sciopero 25 novembre

Sciopero previsto per la giornata del 25 novembre 2020

La Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Funzione Pubblica – ha comunicato le seguenti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *