Unica Radio App
aeroporto di cagliari

Ripartenza aerei: dal 1 giugno voli in continuità

Pronto il piano di ripartenza per la continuità territoriale della Sardegna

La riapertura del traffico passeggeri da e per la Sardegna sarà graduale. Si comincia lunedì 18 maggio con l’aviazione generale, i voli privati. Il primo giugno riparte quella civile con i voli in continuità territoriale con Roma e Milano: saranno riaperti anche gli scali di Olbia e Alghero.

Dal 15 giugno è prevista la ripartenza dei voli nazionali provenienti dagli altri aeroporti italiani, con esclusione di quelli situati in zone che dovessero risultare ancora ad alto rischio di trasmissione del virus. Si chiude il 25 giugno con l’apertura ai voli internazionali.

Il presidente della regione Sardegna ha illustrato i passaggi della ripartenza dei voli

Sono i quattro passaggi illustrati dal presidente della Regione Christian Solinas durante il punto stampa di ieri. “Ovviamente – ha chiarito – la riapertura di porti e aeroporti avverrà nel massimo rispetto delle regole anti contagio”.

“Con le società di gestione aeroportuale, l’Autorità portuale del Mare di Sardegna e le compagnie stiamo concordando una serie di misure da attuare all’ingresso così da conservare l’Isola Covid free” ha concluso.

Quella dei voli si pone dunque nella lista delle altre riaperture programmate dalla giunta Solinas in questi giorni. Oggi, 14 maggio riaprono infatti numerose attività, tra le quali parrucchieri e centri estetici, negozi di abbigliamento e calzature, profumerie e gioiellerie.

Rassegna Significante

About Giovanni Podda

Giovanni Podda
Nato a Cagliari il 14/10/95. Studente di Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Amante di libri, sport e tutto ciò che ha a che fare con la tecnologia. Musica? Tutto tranne la Trap.

Controlla anche

ma l’olio sarà di altissima qualità

Olio Evo- I cambiamenti climatici dimezzano le produzioni 

Olio Evo- COLDIRETTI Sardegna: I cambiamenti climatici hanno dimezzato le produzioni Per la stagione in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *