Unica Radio App
mediazione penale minorile

JUMP: incontri su mediazione penale minorile e la giustizia riparativa

Online il progetto conclusivo del progetto Jump dedicato alla promozione della mediazione penale minorile e della giustizia riparativa

Si conclude con un convegno online giovedì 21 maggio 2020 alle ore 18 il progetto Jump – ciclo di incontri per promuovere la conoscenza della mediazione penale minorile, degli altri percorsi di giustizia riparativa e del relativo documento proposto dall’AGIA (Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza) 

Intervengono

  • Andrea Farina – Osservatorio Salesiano per i diritti dei minori “Le linee guida AGIA e l’interesse del minore nel quadro costituzionale”
  • Grazia Maria De Matteis – Garante regionale per l’Infanzia e l’adolescenza “La Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e il diritto alla partecipazione dei ragazzi nella mediazione”
  • Federica Palomba – Centro per la Giustizia Minorile della Sardegna, “Una giustizia per i minori: tra responsabilizzazione e riparazione”
  • Caterina Perra – Centro per la Giustizia Minorile della Sardegna, “La giustizia riparativa in Sardegna: esperienze e prospettive”
  • Gabriella Serra – Istituto Penale Minorile Quartucciu (Cagliari), “La mediazione e il carcere minorile”

Modera
Roberto LoddoCooperativa Sociale Il Giardino di Clara

Come partecipare

La partecipazione avverrà tramite la piattaforma GoToWebinar.
Per iscriversi occorre compilare, entro il 20 maggio, il modulo che trovate al seguente link: https://forms.gle/ZnzoGifrJd6iVp5a9

https://www.facebook.com/events/2635411070038090/

Jump, è un progetto dall’associazione Efys Onlus realizzato in collaborazione con F4CR Network e la Cooperativa Sociale Il Giardino di Clara 

L’Associazione di Promozione Sociale Efys Onlus – Equipe Formativa Youthstart Sardegna – è attiva dal 1997 nei settori infanzia e adolescenza, aggregazione sociale, animazione, formazione e intercultura. F4cr network – Fight for Children’s Rights è una giovane associazione che opera a Cagliari e che promuove i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza sanciti dalla Convenzione ONU del 1989 attraverso incontri tematici presso scuole, Università e centri di aggregazione. L’associazione Asarp, associazione sarda per l’attuazione della riforma psichiatrica, con al suo attivo il sostegno a persone con esperienza di sofferenza mentale autori di reato e loro familiari, è stata capofila all’interno del comitato sardo stop OPG (Ospedali psichiatrici giudiziari).

Rassegna Significante

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Federica Palomba, Fabio

Jump: mediazione penale minorile. Le interviste

Nell’ambito del progetto Jump – ciclo di incontri sulla mediazione penale minorile e la giustizia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *