Unica Radio App
ciak e cuffie

Andaras, Festival del cinema in Sardegna

Cinema, Andaras Film Festival è pronto per la ripartenza

proiettore

Andaras Travelling Film Festival in ripartenza. La seconda edizione della manifestazione dedicata al cinema di viaggio non si ferma, ma si terrà nella piena applicazione delle misure di sicurezza previste dai protocolli anti-Covid dal 19 al 23 agosto a Fluminimaggiore.

Dal 30 maggio, saranno annunciati sul sito i 26 finalisti scelti dalla giuria tre le centinaia provenienti da oltre 80 paesi del mondo. I cortometraggi, saranno proiettati durante i cinque giorni del Festival. Numerosi anche gli incontri con filmmakers, artisti, attori e fotografi protagonisti di masterclass, mostre e testimonianze.

Sessanta corti per la ripartenza in un viaggio intorno al mondo nei film. Storie vere o fiction che prendono spunto dalla quotidianità, che arrivano da ogni Paese per raccontarlo con gli occhi di chi ci vive.

Quattro le categorie in concorso:

Super short” dedicata a cortometraggi sia di fiction che documentaristici della durata massima di 180 secondi;

Docu short” per i corti non di fiction della durata massima di 30 minuti;

Narrative short” riservata alle fiction della durata massima di 20 minuti;

Gazes from the world“, categoria dallo stile libeo per corti sperimentali di finzione e documentaristici con durata massima di 15 minuti.

“Le misure adottate per la ripartenza permetteranno al pubblico, che attendiamo numeroso, di poter godere del festival in tutte le sue articolazioni, compresi i fuori programma di relax nelle spiagge del territorio, larghe, spaziose e naturalmente sicure”, sottolinea il sindaco Marco Corrias.

Andaras Film Festival è un evento in collaborazione con Comune di Fluminimaggiore, Fondazione di Sardegna, Fondazione Sardegna Film Commission, Parco Geominenario Storico e Ambientale della Sardegna, Fondazione Cammino Minerario di Santa Barbara, Società Umanitaria.

Rassegna Significante

About Sara Defraia

Sara Defraia
Iscritta al corso di Laurea in Lingue e culture per la mediazione linguistica. Le mie passioni sono la musica, la danza e l'arte. Suono uno strumento: la chitarra acustica. Nel tempo libero mi piace disegnare e dipingere.

Controlla anche

Coronavirus, il rebus dei test sierologici e dei tamponi

C’è fretta di ripartire. Siamo ben lontani dallo zero contagi, soprattutto in Lombardia, ma la data …