Unica Radio App
Sant'efisio

Sant’Efisio, un’alternativa per celebrare il martire

Beppi Anziani, giornalista ed ex direttore di Videolina, presenta l’idea che ha riscontrato molti consensi sui social

 

La Festa di Sant’Efisio a Cagliari, quella conosciuta in tutto il mondo, è a rischio, diventa difficile gestire la lunga processione in abiti tradizionali e contenere migliaia di fedeli davanti al rischio contagio da coronavirus.

Il giornalista ed ex direttore di Videolina, Beppi Anziani, per la Festa di Sant’Efisio, ha trovato un’alternativa che ha riscontrato molti consensi sui social.

L’idea consiste nel far girare il simulacro del martire per tutta la città, quartiere per quartiere, a bordo di un furgoncino d’epoca, uguale a quello che aveva portato il santo in processione sotto le bombe e tra le macerie del 1943 in piena seconda guerra mondiale.

Sant’Efisio, il martire che ha liberato Cagliari dalla peste

Quella di Sant’Efisio per la Sardegna non è una festa come tante, al martire guerriero è riconosciuto dai fedeli il merito di aver scacciato la peste nel 1656.

Da quattro secoli Cagliari e l’isola ringraziano Sant’Efisio con una processione che parte dal quartiere storico di Stampace e arriva sino a Pula, nei luoghi del martirio. Quando il Santo fa ritorno alla chiesetta di Stampace c’è lo scioglimento del voto per la liberazione dalla peste.

“L’idea è di un gruppo di amici – spiega Anziani-, se la gente non può andare dal santo allora che sia lui ad andare incontro ai fedeli. Andando in giro per la città in modo che tutti possano vederlo dalle loro case”. Si tratta di capire se le Istituzioni e la Chiesa locale sposeranno questa proposta.

Rassegna Significante

About Isabella Murgia

Isabella Murgia
Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

pilo fabrizio

Sviluppo sostenibile: seminari dell’Università di Cagliari

Il Contest tra studenti che mette in palio premi in denaro fino a mille euro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *