Unica Radio App
Didattica a distanza

Ricerca a scuola, migliora la didattica a distanza

I migliori contributi del mondo della ricerca pubblica italiana, online in un’unica piattaforma

Portiamo la ricerca a scuola“, lo slogan dell’iniziativa degli enti pubblici di ricerca italiani,  uniti per raccogliere video e contributi interattivi in un’unica piattaforma a disposizione di insegnanti e studenti che in questo periodo si sono organizzati con la didattica a distanza, ma anche delle famiglie che li supportano.

La ricerca a scuola aggiornata costantemente

Su Indire ( Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa), è disponibile materiale aggiornato su fisica astrofisica, spazio, ambiente, natura, tecnologia, matematica, scienze umane e sociali, innovazione e risparmio energetico oltre a tutto quello che può essere compreso nella definizione di  ricerca a scuola.

Il materiale, aggiornato costantemente, fa riferimento alla migliore produzione di comunicazione del mondo della ricerca, è organizzato per temi, tag e ente di appartenenza. Questo non è solo uno strumento didattico di approfondimento, ma anche stimolo per allargare gli orizzonti della conoscenza.

All’iniziativa hanno aderito diversi enti pubblici: Area Science Park, Asi, Cnr, Crea, Cref, Enea, Inaf, Indam, Indire, Infn, Ingv, Inrim, Invalsi, Istituto italiano di Studi germanici, Ispra, Iss, Istat, Ogs, Stazione zoologica Anton Dohrn.

Gli enti mettono a disposizione video di approfondimento nel campo della fisica, dell’attualità per agevolare la didattica a distanza per insegnanti,studenti e famiglie.

Rassegna Significante

About Isabella Murgia

Isabella Murgia
Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

Sassari in piazza manifestazione per la scuola

A Sassari in piazza per manifestare per la scuola

Il Coordinamento Precari Scuola Sardegna sarà presente il 25 giugno a Sassari, in piazza Castello, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *