Unica Radio App
luisa siddi

La quarantena dei librai. Ne parliamo con Maria Luisa Siddi

Su Unica Radio ospitiamo la libraia Maria Luisa Siddi, titolare della Libreria Il Bastione di Cagliari. 

Come affrontano la quarantena le librerie di Cagliari? Quali soluzioni offrono alla cittadinanza nel periodo di lock down? Ne parliamo con la libraia Maria Luisa Siddi, titolare insieme ad Alessandro Berlucchi della Libreria Il Bastione.

La Libreria Il Bastione ha riaperto i battenti, dopo una breve pausa, lo scorso febbraio all’ombra del monumento di Saint Remy, con una nuova gestione e lo stesso spirito tradizionale, con lo stesso spirito che l’ha vista nascere indipendente e indipendente rinascere, appunto.

In un momento sempre più complesso per l’editoria e di chiusura di numerose attività, ecco la scommessa di Maria Luisa Siddi (una giovane libraia ricca di tanta esperienza) e Alessandro Berlucchi (un giovane imprenditore) che hanno deciso di far ripartire un pezzo di storia della città e per farlo puntano sulla loro passione: i libri. 

In questo periodo di quarantena, la libreria offre alla cittadinanza tanti servizi:

CONSEGNE A DOMICILIO
Dall’8 Marzo consegna a domicilio i libri nelle case dei nostri lettori. Servizio attivo in tutta Italia (una spedizione è andata pure in Grecia e qualcuna in Germania!)

SOCIAL:
-pillole letterarie, ovvero brevi consigli di lettura sotto forma di video per i propri lettori
-letture per i i più piccoli: una fiaba da qualche minuto per accompagnare i bambini nel mondo dei sogni.
-pillole letterarie dei lettori per i lettori: qui sono gli stessi lettori a mandare in rete un loro video amatoriale dove consigliano ai “colleghi lettori” libri che per loro sono imprescindibili.

IN LIBRERIA:
-chiamate e videochiamate dove si offre assistenza al lettore, consigliando libri da scegliere, prestando occhi ed orecchie, facendolo viaggiare virtualmente tra gli scaffali della libreria.
-invio di libro a sorpresa per accorciare le distanze da spedire o regalare a sorpresa alle persone care, in modo da rendere meno amaro questo inedito periodo.

LA STORIA – Per conoscere la storia dell’attuale sede del Bastione bisogna risalire al 1946 quando, dalle ceneri della libreria Il Nuraghe di via Manno 8 inaugurata nel 1923, ma attiva già dall’anno precedente, e distrutta dalle bombe alleate nel 1943, nacque lo spazio di piazza Costituzione. A tenere a battesimo entrambi gli esercizi, l’intellettuale cagliaritano Raimondo Carta Raspi. In quegli spazi ospitò Emilio Lussu, Luigi Crespellani e Giuseppe Dessì, nonché la sede dell’omonimo circolo culturale che condivideva il nome con la sua casa editrice.

 

Rassegna Significante

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Luisa Siddi

Luisa Siddi presenta MOB/ZINE- Diario di bordo provvisovvio

Castello ospita la mostra di Luisa Siddi dal titolo MOB/ZINE – Diario di bordo provvisovvio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *