Unica Radio App
Bambini cinesi

I bambini di Wuhan disegnano per i coetanei in Sardegna

Wuhan si fa sentire, e questa volta sono i bambini a mettersi in primo piano. Assieme a 16 mila mascherine che saranno consegnate nei prossimi giorni, verranno distribuiti i disegni realizzati dai bimbi.

L’iniziativa

L’iniziativa, che parte dagli istituti scolastici cinesi, trova un riscontro con quelli di Nuoro. I bambini delle scuole hanno deciso di farsi carico, a livello emotivo, di un non facile compito. Assieme alle 16.000 unità di mascherine ospedaliere distribuite dalla multinazionale Himmuc Information Technology si è pensato di aggiungere questo importante contributo. Questi disegni rappresentano il simbolo di una società disposta a non arrendersi, ancora viva e solidale. 

Bambini e solidarietà

Un giorno bellissimo di solidarietà internazionale – commenta il sindaco Andrea Soddu – Non vediamo l’ora che finisca tutto questo per ospitare i bambini che ci hanno inviato degli splendidi disegni e poterli ringraziare e abbracciare di persona”. “Viviamo un momento veramente difficile – dichiara Giarrusso – ma oggi permettetemi di essere orgoglioso per essere riuscito a far arrivare 80 mila mascherine gratuitamente dalla Cina per cinque comuni della Sardegna (Nuoro e Porto Torres) e della Sicilia”.

Un’iniziativa, questa, che ci fa comprendere, nella situazione di grave crisi sanitaria, la solidarietà che accomuna i pesi più colpiti. I bimbi si fanno ancora una volta testimoni di un messaggio di solidarietà e amore. Sono proprio questi i gesti che non devono farci abbandonare la speranza.

Rassegna Significante

About Daniele Toxiri

Daniele Toxiri
Nasce a Tortolì ma vive a Cagliari da 5 anni, appassionato di calcio, giornalismo sportivo e cinema. Studente iscritto alla facoltà di Lingue e Comunicazione di Cagliari.

Controlla anche

Ordinanza, in Sardegna pullman pieni fino a 80%

Ordinanza, in Sardegna pullman pieni fino a 80%

Il presidente della Regione Christian Solinas firma l’ordinanza che impone l’80% di occupazione dei posti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *