Unica Radio App
l'eccesso crea danno
TECNOLOGIA NETWORKING COMPUTER PORTATILE PORTATILI LAPTOP

Marzetti: L’eccesso crea danno

“La didattica a distanza e’ molto importante, soprattutto ora che siamo obbligati a utilizzarla, ma allo stesso tempo non bisogna eccedere. L’eccesso puo’ portare a una sorta di dipendenza dal computer, da internet e dal telefonino. Situazioni che abbiamo sempre contrastato”.

L’allerta

Lancia un’allerta Jacopo Marzetti, garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Lazio, che aggiunge: “Dobbiamo stare attenti che non diventi l’unico strumento, come una sorta di meccanismo obbligatorio, per studiare o per sentirsi. Il periodo storico lo richiede, ma facciamolo con cautela”.
Marzetti consiglia ai docenti, “che utilizzano questo strumento, di non sottovalutare i rischi per la salute dei nostri minori. Stare ore e ore davanti a un computer puo’ causare danni alla vista e alla salute in generale. Infine, e’ importante che queste lezioni garantiscano una interazione tra professori e alunni per sviluppare un contatto, anche se virtuale”. Un’ultima battuta il garante la rivolge ai genitori: “Non e’ facile lavorare in smart working e fare anche il padre e la madre, ma in emergenza l’impegno deve essere massimo. Dobbiamo studiare insieme ai nostri figli”, conclude.

Un problema sociale

“Sia da padre che da garante auspico la riapertura dei parchi per i bambini. È chiaro allo stesso tempo che bisogna farlo con la massima cautela, per garantire la salute dei nostri piccoli ed evitare che interpretino il gioco e il contatto con un compagno come un fatto negativo”. A dirlo e’ Jacopo Marzetti, garante dell’Infanzia e dall’Adolescenza della Regione Lazio, in merito alla proposta avanzata dalla ministra della Famiglia, Elena Bonetti.
In ogni caso, “quando il governo lo decidera’ in base alla situazione sanitaria del paese- continua Marzetti- si potra’ iniziare con delle passeggiate. I genitori, per non correre rischi, dovranno camminare singolarmente con i figli. Dovranno evitare di dire ‘Non ti avvicinare’- conclude- cosi’ da non creare traumi sul lato sano dei rapporti con i compagni”.

Rassegna Significante

About Daniele Toxiri

Daniele Toxiri
Nasce a Tortolì ma vive a Cagliari da 5 anni, appassionato di calcio, giornalismo sportivo e cinema. Studente iscritto alla facoltà di Lingue e Comunicazione di Cagliari.

Controlla anche

sardegna test

In Sardegna da oggi è in vigore l’ordinanza Solinas

Coronavirus: i Test d’ingresso verranno rimborsati dalla Regione Sardegna Entra in vigore da oggi l’ordinanza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *