Unica Radio App
Decreto corallo rosso

Decreto firmato per la pesca del corallo rosso in Sardegna

L’assessore all’Agricoltura Gabriella Murgia  chiarisce alcuni aspetti

 

In un comunicato della Regione, l’assessore all’Agricoltura, Gabriella Murgia, chiarisce alcuni aspetti del decreto firmato nei giorni scorsi. “Per il rilascio dell’autorizzazione regionale alla pesca del corallo rosso è previsto il pagamento di 1500 euro, un importo congruo per il valore commerciale della risorsa e del fatturato delle imprese del settore”, spiega Gabriella Murgia .

Il prezioso oro rosso del mare che popola,i n particolar modo, gli abissi algheresi appartiene alla specie Corallium Rubrum, comunemente chiamata corallo rosso, e è considerato uno dei più pregiati di tutto il Mediterraneo.

Chiarimenti sul decreto per la pesca del corallo rosso

“Le risorse finanziare provenienti dai versamenti dovuti per il rilascio della tassa– continua l’assessore all’Agricoltura-, potrebbero essere destinate ad attività di formazione e ricerca scientifica sul corallo rosso“.

“Qualora ci fossero delle necessità di dilazionare il pagamento in conseguenza dell’emergenza Covid-19 – spiega l’assessore – , lo si potrà fare inserendo nel decreto una deroga per ciò che concerne l’accertamento dell’effettivo versamento della tassa regionale per il rilascio delle autorizzazioni”.

“Per la certificazione medica invece non ci sarà alcuna eccezione, pertanto il rilascio dell’autorizzazione potrà avvenire solo qualora l’operatore sia in grado di produrre quanto richiesto in merito nel decreto“, precisa la Murgia.

Rassegna Significante

About Isabella Murgia

Isabella Murgia
Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *