Unica Radio App
Van Gogh

Van Gogh: rubata una sua opera al Singer Museum

L’opera trafugata è “Spring Garden”

 

La scorsa notte, un’opera di Vincent Van Gogh è stata rubata dalle sale del Singer Museum, nell’ Olanda settentrionale.

Nel museo, chiuso a causa dell’emergenza Coronavirus fino ai primi di giugno, sono conservate le opere della collezione dell’artista americano William Henry Singer e di sua moglie Anna. L’opera di Van Gogh, invece, era in prestito dal Museo di Groningen, per una mostra temporanea.

La mostra organizzata in collaborazione con il Rijksmuseum di Amsterdam, prende il nome di “Mirror of the Soul” è dedicate all’arte olandese tra ‘800 e ‘900. L’esposizione presenta opere di artisti come Jan Toorop, Johan Thorn Prikker, Matthijs Maris, Willem Witsen, Piet Mondriaan e Vincent Van Gogh.

L’opera trafugata è “Spring Garden“, un dipinto del 1884 nel quale è raffigurata una bella veduta primaverile del giardino della canonica di Nuenen, villaggio dove Van Gogh si ritirò dal 1883 al 1885, vivendo con la famiglia, dopo la delusione per la fine della tormentata relazione con Christine Clasina Maria Hoornik, detta Sien.

Il direttore del Singer MuseumJan Rudolph de Lorm è apparso arrabbiato, scioccato e triste, per il furto del dipinto del pittore olandese, sul quale la polizia sta effettuando le indagini.

“Questo furto rappresenta un evento terribile per tutti noi- ha dichiarato il direttore del Singer Museum a un quotidiano olandese-, l’arte deve dare conforto, specialmente in questo momento difficile”.

Secondo le prime ricostruzioni, i ladri sono entrati nel museo nelle prime ore del mattino, forzando la porta d’ingresso. L’antifurto è scattato ma gli autori del colpo erano già spariti quando è arrivata la polizia.

Rassegna Significante

About Isabella Murgia

Isabella Murgia
Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

mostra on line 4 luglio

In My Town: la mostra online dal 4 giugno

Al via il progetto onine “In My Town”, viaggio tra le città post-lockdown Dal 4 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *