Unica Radio App
Mibact video patrimonio culturale

I tesori della Sardegna in un video promosso da Mibact

Direzione regionale musei aderisce a iniziativa Mibact

Una panoramica della durata di tre minuti sull’immenso patrimonio culturale e paesaggistico della Sardegna. La Direzione regionale musei aderisce infatti con un video promozionale dei siti e dei musei sardi alla campagna “La cultura non si ferma“.
La campagna è promossa dal Mibact con l’obiettivo di aggregare e far crescere l’offerta del patrimonio culturale fruibile da casa, ai tempi del coronavirus.
Dai siti archeologici sul mare ai tesori all’interno di pinacoteche e musei, tra bronzetti, le sculture di Mont’e Prama, gioielli, tessuti, ceramiche e costumi tradizionali.
Ancora l’eccezionale punto di vista panoramico che offrono il Memoriale e al Compendio di Garibaldi, a Caprera.

Un impegno corale da parte del Mibact in un periodo in cui musei, parchi archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema sono chiusi a causa dell’emergenza coronavirus.
Attraverso il sito e i propri profili social il Ministero rilancia le numerose iniziative delle istituzioni pubbliche e private che hanno inviato i contributi video in occasione della maratona solidale “L’Italia chiamò“.
Svolge la funzione di database complessivo di tutte le attività la pagina “La cultura non si ferma” del sito https://www.beniculturali.it/laculturanonsiferma in continuo aggiornamento, dove sono presenti altre iniziative dei luoghi della cultura sardi.

Rassegna Significante

About Alessandro Mura

Alessandro Mura
Ragazzo col pallino dell'estetica che adora: viaggiare, film, musica, videogiochi e le mangiate esagerate con gli amici.

Controlla anche

unione europea politico

Coronavirus: l’Ue riapre le frontiere a 15 Paesi

Il Consiglio europeo ha reso noto che da domani (mercoledì 1° luglio) l’Unione europea riapre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *