Unica Radio App
Settimo Nizzi, il sindaco di Olbia

Il Coronavirus arriva anche a Olbia: è allarme per i medici

15 tra medici, infermieri e pazienti del Giovanni Paolo II risultati positivi al virus, il sindaco Nizzi: “Uscite di casa solo in caso di reale necessità”

“Quindici persone tra medici, infermieri e pazienti dell’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia sono risultate positive al virus in data odierna”.

È quanto si legge in un comunicato diramato dal Comune di Olbia, con la firma del sindaco Settimo Nizzi.
“Diventa ancora più importante, al fine di salvaguardare la propria salute e quella della comunità intera, osservare con assoluto rigore le prescrizioni ed uscire dalla propria abitazione solo in caso di necessità”.

Nizzi annuncia inoltre un provvedimento ancora più restrittivo: “Abbiamo ridotto gli orari di apertura delle attività commerciali al fine di contrastare i disagi. Negozi chiusi alle 18:30 nelle giornate feriali e chiusura totale la domenica”.

Questa sarà quindi l’ordinanza del Sindaco di Olbia per cercare di contrastare la diffusione del Coronavirus. In ogni caso, saranno garantite le attività legate alla salute, come le farmacie e le parafarmacie.

Le parole di Nizzi: “Resteranno aperte con i consueti orari farmacie e parafarmacie, comprese quelle presenti nei centri commerciali”. Nizzi è deciso: “Dobbiamo mettere in campo tutto quanto possibile per evitare che il virus si diffonda”.

Rassegna Significante

About Alberto Pitzalis

Alberto Pitzalis
Nato nel 1999 a Cagliari. Diplomato al liceo linguistico "De Sanctis-Deledda". Appassionato di cinema da qualche anno e di videogiochi fin da piccolo. Il tennis è il mio sport preferito e lo seguo costantemente dal 2014.

Controlla anche

ciak e cuffie

Andaras, Festival del cinema in Sardegna

Cinema, Andaras Film Festival è pronto per la ripartenza Andaras Travelling Film Festival in ripartenza. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *