Unica Radio App
Lo stadio principale di Monte Urpinu

Coppa Davis Italia-Sud Corea: si giocherà a porte chiuse

Dopo i vari problemi legati al Coronavirus, è arrivata la conferma: la sfida di Coppa Davis dal 6 al 7 marzo non sarà aperta al pubblico

Brutta notizia per gli appassionati di tennis. La sfida tra Italia e Sud Corea non potrà accogliere nessun tifoso. Verranno rimborsati oltre 3000 biglietti a causa dell’emergenza Coronavirus.

Dove guardare le partite

La sfida sarà comunque visibile su Supertennis sul canale 64 del digitale terrestre o sul canale 224 sulla piattaforma Sky. Saranno disponibili anche il sito ufficiale di Supertennis e la diretta nella pagina Facebook per vedere le partite in streaming.

La sfida e la formula di gara

La sfida, che si giocherà sui campi in terra rossa del Tennis Club Cagliari, metterà in palio l’accesso alla fasi finali della Coppa Davis a Madrid, in programma dal 23 al 29 novembre.
La formula è la seguente: il primo giorno, ovvero il 6 marzo, si giocheranno i primi due singolari; il secondo giorno, il 7, si inizierà con il doppio e poi si giocheranno gli ultimi due singolari.

L’inizio della gara è previsto per le 12 del 6 marzo, mentre per il 7 le partite sono previste dalle ore 11.

Le formazioni

La nazionale italiana di Coppa Davis, capitanata da Corrado Barazzutti, ha convocato i seguenti giocatori: Fabio Fognini, Lorenzo Sonego, Gianluca Mager, Stefano Travaglia e Simone Bolelli. Mancano all’appello l’infortunato Matteo Berrettini e il giovane prospetto Jannik Sinner.

La squadra coreana, guidata da Hee-Sung Chung, dovrà far conto anch’essa di due assenze pesanti: Hyeon Chung e Soonwoo Kwon, i giocatori migliori della nazione. I giocatori convocati sono Duckhee Lee, Ji Sung Nam, Yunseong Chung, Min-Kyu Song e Hong Chung.

Gli azzurri vantano un record di sole vittorie sui campi cagliaritani, cinque su cinque. In questa sesta sfida gli italiani partono chiaramente da favoriti, ma nel tennis può succedere di tutto: meglio non abbassare la guardia.

Rassegna Significante

About Alberto Pitzalis

Alberto Pitzalis
Nato nel 1999 a Cagliari. Diplomato al liceo linguistico "De Sanctis-Deledda". Appassionato di cinema da qualche anno e di videogiochi fin da piccolo. Il tennis è il mio sport preferito e lo seguo costantemente dal 2014.

Controlla anche

Ranieri Guerra

Guerra “inopportuno ridurre a 7 giorni quarantena”

Il direttore aggiunto dell’OMS Ranieri Guerra esprime il suo pensiero l’ipotesi di ridurre a dieci …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *