su questo sito web
Unica Radio App
APPELLO VIRUS

Confartigianato Sardegna e Coronavirus: l’appello

Confartigianato Sardegna si appella al presidente della regione per prendere misure contro i danni economici del Coronavirus

Cagliari, 04 Marzo 2020, l’Ufficio Stampa di Confartigianato Sardegna ha rilasciato un comunicato dove lancia l’appello alle istituzioni regionali per prendere provvedimenti contro l’emergenza Coronavirus.
Il comunicato in questione è rivolto in primo luogo al Presidente della Regione Christian Solinas e agli Assessori in Giunta.

La richiesta è infatti l‘istituzione, il prima possibile, di un tavolo di crisi composto dalle Parti Sociali. L’obiettivo è dunque quello di fare il punto della situazione e dei danni provocati dall’emergenza Cov-19 ai settori di artigianato e turismo. Il fine è di ottenere aiuti economici dallo Stato per le piccole e medie imprese, già provate da dodici anni di crisi economica.

Alessandro Matzutzi, Presidente di Confartiginato Sardegna

Così commenta Antonio Matzutzi, Presidente di Confartigianato Imprese Sardegna:

“Le imprese artigiane e le micro e piccole realtà sono fortemente preoccupate per le conseguenze del virus cinese sull’economia sarda, per questo lavoriamo per scongiurare una “recessione” dell’Isola”.

Il Presidente prosegue dunque sottolineando la segnalazione di problemi riguardanti i settori dei trasporti, del benessere, acconciatori e palestre, della ristorazione e degli eventi.

I numeri rilevati dal Dossier “Imprese e valore artigiano in Sardegna”, basato su i dati Istat, Unioncamere e Movimprese del 2019, realizzato dall’Ufficio Studi di Confartigianato Sardegna, danno preoccupazione:

10.227 il totale delle imprese artigiane di tutti i settori, con 24.960 addetti, che in Sardegna segnalano difficoltà a causa dell’epidemia.

Il vero ostacolo, segnalato da Confartigianato Sardegna, sempre per bocca di Alessandro Matzutzi, sembra essere però la burocrazia. Essa renderebbe infatti impossibile affrontare la crisi con “tutte le armi economiche” a disposizione.

In tale direzione è la stessa Confartigianato a muoversi, cercando di dare il proprio contributo “per individuare anche altre forme innovative di sostegno alle imprese“.

Rassegna Significante

About Giovanni Podda

Giovanni Podda
Nato a Cagliari il 14/10/95. Studente di Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Amante di libri, sport e tutto ciò che ha a che fare con la tecnologia. Musica? Tutto tranne la Trap.

Controlla anche

1,5 mln per rilancio turismo, risorse Regione a tour operator

1,5 mln per rilancio turismo, risorse Regione a tour operator

La Giunta regionale sblocca le risorse stanziate in favore dei tour operator, 1,5 mln per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *