Unica Radio App
Registro di bigenitorialità, Pisano

Intervista a Giampaolo Pisano: Bigenitorialità

Intervista a Giampaolo Pisano: Bigenitorialità

 
 
00:00 / 4:16
 
1X
 

Registro di bigenitorialità: un modo per salvaguardare i diritti dei minori

La famiglia è la prima comunità sociale che incontriamo, che ci da le linee guida per una buona educazione per saperci comportare,stare in società. Quando i genitori non vanno più d’accordo, il nucleo familiare e i diritti dei minori non sono più al centro.

Tra i diritti dei minori, quello di avere due genitori che rimangano uniti,è il più importante. Arriva per questo motivo a Cagliari il registro di bigenitorialità.

Giampaolo Pisano Presidente dell’associazione Renagese Sardegna:

“Dal punto di vista sociale e umano la separazione dei genitori incide particolarmente nella vita di un figlio, soprattutto su un figlio minore. Ecco perchè è importante che i genitori imparino a convivere con i loro figli pur se separati. Questo è il punto di vista della nostra associazione”. Asserisce Giampaolo Pisano Presidente dell’associazione Renagese Sardegna.

Il registro di bigenitorialità consentirà ai bambini di genitori separati di avere un doppio domicilio e alle mamme e papà di prendersi cura dei propri figli più facilmente, a partire dalla scuola. Sarà nominato anche un garante per l’infanzia. Un modo per salvaguardare i diritti dei minori,un piccolo passo per garantirgli un infanzia e un avvenire più sereno al di là di tutto, come i loro coetanei.

Rassegna Significante

About Isabella Murgia

Isabella Murgia
Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

famiglia con bambino piccolo al mare Family Act

Con il Family Act assegni, contributi e congedi

Il Cdm ha approvato il Family Act, un “significativo provvedimento normativo” a sostegno della genitorialità …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *