Unica Radio App
duomo di cagliari

Inquisizione: una tragedia al femminile

La persecuzione attuata nel Medioevo nei confronti delle donne arrivò anche in Sardegna: un tour dell’ex Carcere del Sant’Uffizio organizzato per ricordare l’Inquisizione.

1492, Sancho Marin, primo inquisitore del regno, arriva in Sardegna inviato da padre Torquemada con una lettera di accompagnamento del sovrano. Da allora ha inizio nell’isola una vera e propria persecuzione, spacciata per caccia alle streghe. L’Inquisizione vede coinvolte le ragazze e le donne di tutte le classi sociali, dalle popolane come Domenica Figus alle vice regine come Maria de Requiescens.

Ma perché tanto accanimento nei confronti delle donne da parte dell’Inquisizione? Quale mistero si celava dietro la figura femminile dell’epoca? Queste e tante altre domande troveranno risposta durante il tour sabato 7 marzo. Per l’occasione, sarà possibile visitare anche i sotterranei del Museo del Duomo, luogo che per un breve periodo ospitò le carceri del Santo Uffizio (e molti altri segreti). Insomma, tanto da scoprire. Per rendere l’evento ancora più speciale, la visita sarà presentata in stile teatrale Archeo Labor e si avrà la possibilità di fare qualche particolare incontro.

Logistica

Contributo associativo: 10 euro (incluso ticket per i sotterranei).
Appuntamento: h 17:15 presso Piazzetta Aquilino Cannas (lato Buon Cammino presso Porta Cristina, si raccomanda la puntualità).
Necessaria la prenotazione tramite email ad [email protected], oppure con messaggio privato alla pagina Archeo Labor
Le prenotazioni scadono il giorno 06 marzo alle ore 13:00. La visita teatrale sarà garantita solo con il raggiungimento di almeno 10 prenotati, in caso di numero inferiore la visita sarà svolta nella maniera classica.
Il tour sarà gestito da una guida turistica regolarmente iscritta al registro regionale della Sardegna nel rispetto della L.R. 20/2006 e L. 97/2013.

Rassegna Significante

About Mattia Murru

Mattia Murru
Ragazzo del centro Sardegna con la mente aperta verso il mondo e la passione per il calcio e la musica.

Controlla anche

Donne

CUS Cagliari Basket: Trasferta livornese

Trasferta livornese per il CUS Cagliari. Sfida insidiosa per le universitarie. Coach Xaxa: “Faremo di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *