Unica Radio App
AFRICA
Nuoro, mostra al Man di Kiluanji Kia Henda

Mediterraneo, tra Africa e Europa: al Man l’esposizione

Al Man di Nuoro, sino al 1° Marzo, ci sarà l’esposizione delle installazioni, opere scultoree e foto di un artista angolano, tra i più significativi dell’arte contemporanea dell’Africa

Installazioni, opere scultoree e foto per raccontare un pezzo di Mediterraneo tra Africa e Europa. L’Angola dell’occupazione portoghese e della guerra fredda, ma anche la Sardegna contemporanea con le sue stratificazioni storiche, vista attraverso gli occhi di un africano subsahariano.

“Something happened on the Way to heaven” è la prima mostra personale in un museo europeo, ospitata al Man di Nuoro, dedicata a Kiluanji Kia Henda.

L’artista ha 41 anni è originario di Luana, in Angola, ed è tra i più significativi dell’arte contemporanea africana.

La mostra, con anteprima oggi per la stampa e apertura da domani all’1 marzo, è curata dal direttore del Man, Luigi Fassi.

La mostra è coprodotta dallo stesso museo, in collaborazione con la Fondazione Sardegna Film Comission e Luma Foundation di Arles.

“Il progetto ripropone una modalità di invito-residenza già sperimentato lo scorso anno con l’artista franco-ivoriano Xavier Gbré e prosegue una linea di ricerca avviata dal Man – spiega Fassi – .

L’obiettivo è quello di valorizzare il ruolo della Sardegna come territorio di ricerca per artisti internazionali e di continuare a pensare l’Isola come crocevia di idee nel Mediterraneo”.

La mostra si snoda su due piani del Museo:

La prima esposizione al piano terra propone un potente flash-back con una serie di immagini realizzate dall’artista nel 2006 a Luanda.

Queste documentano la devastazione del territorio durante la guerra fredda. Murales scrostati, rovine di auto e case, geografie sociali instabili testimoni delle trasformazioni che attraversano i continenti dell’Africa e dell’Europa.

Al terzo piano le bellezze paesaggistiche della Sardegna fotografate dall’artista durante il suo soggiorno nell’Isola. Queste si fondono con le tracce archittetoniche della guerra fredda e delle basi militari.

Troviamo la bellezza di La Maddalena vista attraverso un vetro crivellato dai proiettili. La mostra sarà poi esposta nella Galerias Municipais di Lisbona il prossimo ottobre.

Rassegna Significante

About Giulia Mannu

Giulia Mannu
Nasce a Nuoro nel 1997. Dopo aver conseguito la maturità scientifica nel 2016, comincia a studiare presso la facoltà di Scienze Economiche Giuridiche e Politiche di Cagliari, intraprendendo l'indirizzo di Scienze Politiche.

Controlla anche

spostamenti in europa

Spostamenti in Europa e riapertura delle frontiere

La riapertura delle frontiere  sembra preannunciarsi come l’ennesimo esame della tenuta dell’Unione Europea   Gli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *