Unica Radio App
smartphone

Smartphone batte computer per l’accesso ad Internet

Lo smartphone è il dispositivo preferito per accedere ad Internet

Una ricerca dell’Istat rileva che tra gli utenti di 14 anni e più, il 91,8% ha utilizzato lo smartphone per accedere ad Internet

Mentre il 43,3% accede tramite PC da tavolo, il 27,2% utilizza il laptop o il netbook, seguono quelli che si avvalgono del tablet (25,7%).

I giovani di 20-24 anni utilizzano sia pc che smartphone (43,9% contro 35,7% della media) anche se una quota rilevante accede esclusivamente tramite lo smartphone (29,5%).

Le persone di 65 anni e più presentano la fascia più rilevante di chi accede esclusivamente attraverso il pc (18,7% contro 5,4% della media).

Un dato curioso è rappresentato dal fatto che il 39,5% delle donne di 60 anni e più ricorre esclusivamente allo smartphone per navigare in rete.

Mentre gli uomini di 65 anni e più fanno più che altro un uso esclusivo del PC (22,1% contro 14,2% delle donne).

L’uso dello smartphone è inoltre più diffuso tra le persone con basso titolo di studio (51,7%) e trai residenti nel Mezzogiorno (40,7%).

Le attività più diffuse sul web sono quelle legate all’utilizzo di servizi di comunicazione che consentono di entrare in contatto con più persone contemporaneamente.

Negli ultimi tre mesi, oltre otto utenti di 14 anni e più su dieci hanno utilizzato servizi di messaggeria istantanea e poco meno di due terzi (64,5%) hanno effettuato chiamate via Internet.

Diffuso anche l’utilizzo del web per leggere informazioni e notizie (57,0%), per scaricare immagini, film, musica e/o giochi, incluso il giocare, (47,3%) e per i servizi bancari (46,4%).

L’uso di Internet per telefonare è più diffuso nel Mezzogiorno (70,1%) mentre per le attività di e-banking e per la lettura di informazioni e notizie si registra un vantaggio del Nord.

Rassegna Significante

About Ornella Piroddi

Ornella Piroddi
Da sempre appassionata della lingua inglese, mi laureo in Lingue e Comunicazione col sogno segreto di fare la giornalista, ma il mio lavoro da sempre è quello della guida turistica a Sadali, il mio paese. Decido di continuare gli studi in Filosofia e Teorie della comunicazione, lavorando e studiando contemporaneamente. Sia mai che il sogno si avveri, anche se solo nella mia testa. Appassionata di musica (band preferita: Black Sabbath), cinema (attore preferito: Gian Maria Volonté), letteratura (scrittore preferito: Irvine Welsh)

Controlla anche

tecnologia 5g

In quali Paesi è già in funzione la rete 5G?

Alla fine di maggio, 81 operatori in 42 Paesi hanno lanciato servizi commerciali 5G. Cioè …