su questo sito web
Unica Radio App
Cinema dicembre 2019

Cinema, le novità e la programmazione dal 19 dicembre 2019

Conosci i film in uscita previsti per dicembre 2019 e scopri cosa ti aspetta al cinema

La programmazione di dicembre 2019 è ricca di novità che stanno già vedendo la loro proiezione nei maggiori cinema d’Italia. Vediamo insieme cosa andare a vedere al cinema nel mese di Natale.

Dopo i pluripremiati “Reality” (2012) e “Dogman” (2018), Matteo Garrone sta porta nelle nostre sale la sua versione di “Pinocchio”, basato sempre sul celebre romanzo Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino, di Carlo Collodi.

Nel film, il falegname Geppetto (interpretato da Roberto Benigni) si costruisce una marionetta di legno che si rivela in grado di parlare e muoversi da sola. Geppetto decide di trattarlo come un figlio e lo chiama Pinocchio. Il piccolo burattino, però, è un birbante ma, dopo molte disavventure, scopre da una fata che se si comporterà bene, lei lo trasformerà in un bambino vero capace di provare a fondo ogni emozione.

Ferzan Ozpetek torna al cinema col suo 13esimo lungometraggio. Si tratta dell’atteso “La Dea Fortuna”, dramma che ha come protagonisti principali Stefano Accorsi e Edoardo Leo.

I due attori sono, rispettivamente, nei panni di Arturo e Alessandro, una coppia che ormai sta assieme da circa 15 anni, anche se in crisi da tempo. L’improvviso arrivo nelle loro vite di due bambini lasciatigli in custodia per qualche giorno da Annamaria (Jasmine Trinca),  migliore amica di Alessandro, potrebbe dare un’insperata svolta alla loro stanca routine. La soluzione, però, sarà un gesto folle.

La regista francese Céline Sciamma, dopo “Tomboy” (2011) e “Diamante Nero” (2014), torna nelle sale con “Ritratto della giovane in fiamme” (Portrait de la jeune fille en feu), film drammatico che ha già vinto il Prix du scénario al Festival di Cannes 2019.

Siamo nella Francia del 1770. Qui Marianne (Noémie Merlant), una pittrice, riceve l’incarico di realizzare il ritratto di nozze di Héloise, una giovane appena uscita dal convento. Lei però non vuole sposarsi e quindi rifiuta anche il ritratto. Marianne cerca allora di osservarla per poter comunque adempiere al mandato, ma il destino ha in serbo per loro un percorso molto diverso.

E per gli amanti dei film sentimentali e a tema natalizio, questa settimana troveremo nelle sale anche “Last Christmas” diretto da Paul Feig. I protagonisti principali sono l’amatissima Emilia Clarke e Henry Golding.

La pellicola è incentrata sulla storia di Kate (Clarke), una giovane che lavora come elfo in un negozio natalizio di Londra. L’incontro con Tom (Golding) sembra essere surreale dopo tutte le fregature prese nel corso degli anni, ma quando deciderà che, forse, la cosa migliore è lasciarsi andare e credere che qualcosa di fantastico possa accadere anche a lei nel periodo più bello dell’anno, allora Cupido farà il resto.

“Il primo Natale”, il nuovo film di Ficarra e Picone, vince il weekend italiano aprendo le danze del botteghino natalizio. Il fantasy in costume al tempo della Natività, diretto e interpretato dai comici palermitani, rastrella infatti 3,1 milioni di euro nella sua prima settimana di programmazione;

Seconda piazza per “Frozen 2: Il segreto di Arendelle”, che aggiunge al suo già ricco bottino altri 1,6 milioni di euro e tocca quota 14,9 milioni;

Terzo gradino del podio e medaglia di bronzo per “L’immortale”, che con altri 1,1 milioni di euro al suo attivo si colloca a 4,9 milioni complessivi.

Rassegna Significante

About Andrea Porta

Andrea Porta
Nato a Oristano nel 1992, laureato in Scienze della Comunicazione, proseguo il mio percorso in Teorie della Comunicazione a Cagliari.

Controlla anche

Il lockdown visto dai bambini in un docufilm di Grinder Kids

Il lockdown visto dai bambini in un docufilm di Grinder Kids

Il lockdown nelle vite dei bambini: con lo sguardo schietto di cui soli sono capaci, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *