Unica Radio App
turismo

Turismo ad alta quota: in Sardegna arrivano i voli in mongolfiera

Intesa tra XL Events e Mongolfiere al Sud Italia per portare i palloni aerostatici sui cieli dell’Isola nel 2020

Monti, colline, vallate, foreste, fiumi, laghi, promontori, spiagge: grazie alla sua grande varietà di risorse naturali, la Sardegna è capace di regalare panorami mozzafiato. Chi non ha mai provato ad ammirare la bellezza incontaminata dell’Isola dal finestrino di un aereo? A partire dal 2020 sarà possibile farlo anche in mongolfiera, grazie alla collaborazione nata tra XL Events, agenzia di Cagliari specializzata in matrimoni ed eventi di lusso e Mongolfiere al Sud Italia, compagnia aerea calabro-lucana certificata ENAC, nonché unica società italiana meridionale autorizzata a eseguire voli commerciali. L’obiettivo è contribuire a far crescere l’offerta turistica in Sardegna.

La joint venture sarebbe nata a seguito delle numerose richieste pervenute dopo le nozze tra l’imprenditore Riccardo Pinna e la stilista Gloria Piscedda, festeggiate ad agosto con il supporto dei palloni aerostatici. Nel Sud Italia in particolare, si sta delineando il nuovo trend dei voli romantici in mongolfiera legati al settore del wedding: dalla proposta di matrimonio al brindisi, fino allo shooting fotografico degli sposi ad alta quota.

“Le mongolfiere non si vedono tutti i giorni, specialmente in Sardegna. Averle in occasione del proprio matrimonio rende tutto ancora più speciale e indimenticabile. Oltre ad essere bellissime, sono capaci di regalare emozioni uniche agli invitati. Si tratta di una vera e propria esperienza e per questo abbiamo deciso di dare la possibilità a tutti di viverla iniziando questa importante collaborazione”, ha commentato Xenija Vakultschyk, founder e art director di XL Events.

“Il Sud Italia è un territorio unico, ancora tutto da scoprire, e la mongolfiera rappresenta il mezzo migliore per poterlo ammirare da una nuova prospettiva, a testa in giù, cogliendo l’anima più autentica. L’obiettivo per il 2020 è quello di coprire con la Sardegna anche tutto il Mezzogiorno”, ha spiegato Francesco Ruggieri, accountable manager della società Mongolfiere al Sud Italia.

I voli turistici in mongolfiera riscontrano già da diversi anni grande successo in Basilicata, Puglia e Calabria, portando migliaia di viaggiatori a godersi i paesaggi dall’alto in maniera “green”. Una realtà che dal 2020 arriva anche in Sardegna, con eventi sia pubblici che privati, e con l’auspicio delle due società di poter realizzare un vero e proprio festival di mongolfiere in terra sarda. Al termine dei voli è previsto un brindisi accompagnato da una degustazione di prodotti tipici del territorio.

Rassegna Significante

About Simone Cadoni

Simone Cadoni
Classe 1993. Giornalista pubblicista, ha conseguito la laurea in Lingue e Comunicazione e un master in Giornalismo. Dai tempi dell'università collabora con Unica Radio, per cui si occupa della produzione di articoli e interviste.

Controlla anche

Jiu Jitsu brasiliano torna a Cagliari tra sport e turismo

Jiu Jitsu, torna la manifestazione internazionale a Cagliari, disciplina di arti marziali di origine giapponese …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *