su questo sito web
Unica Radio App
enrico gabrielli
Enrico Gabrielli

“Fiati, il respiro della musica”: domani il secondo appuntamento

Prosegue la rassegna promossa dal Dipartimento Fiati del Conservatorio di Cagliari per offrire agli studenti la possibilità di esibirsi davanti al pubblico

Domani, giovedì 3 ottobre, la rassegna “Fiati, il respiro della musica“, ideata e promossa dal Dipartimento Fiati del Conservatorio di Cagliari per offrire agli studenti la possibilità di esibirsi davanti al pubblico, prosegue con un concerto dal titolo “Fiato moderno”.

L’appuntamento è alle 18 nell’Auditorium dove si esibirà il 19’40’ & ensemble: Enrico Gabrielli polistrumentista, compositore, arrangiatore, e Sebastiano de Gennaro, multi-percussionista, rumorista, batterista atipico, saranno sul palco insieme agli studenti che potranno così mettere in pratica gli insegnamenti ricevuti in questi giorni dai due grandi artisti, in occasione di un workshop organizzato negli spazi del “Da Palestrina”.

Sebastiano De Gennaro 2 “Fiati, il respiro della musica”: domani il secondo appuntamento
Sebastiano de Gennaro

Il concerto, diretto da Mario Frezzato, proporrà un programma che spazierà da B. Hermann a L. Harrison, da T. De Hartmann, a G.I. Gurdjeff, sino a composizioni scritte dallo stesso Enrico Gabrielli e quelle, in prima esecuzione assolutadegli studenti Andrè Lorenzetti e Michele Uccheddu che hanno lavorato su commissione dei docenti.

Il concerto è il risultato di un progetto inter-dipartimentale di ricerca, a cura di Mario Frezzato, docente di Oboe, e condiviso con i colleghi Emilio Capalbo, docente di Composizione, e Daniele Ledda, docente di Informatica musicale.

Le intenzioni di fondo sono favorire inediti percorsi musicali, aprendo il più possibile il ventaglio di conoscenza di musiche oltre le etichette e le divisioni di genere, contribuire allo sviluppo di una sensibilità artistica sintonizzata al nostro tempo, armonizzare l’universo giovanile contemporaneo e il mondo colto-accademico in una sintesi creativa.

Sonorizzazioni e visuals sono di Federico Leonardi e Alberto Obino, dietro la direzione tecnica di Daniele Ledda.

L’ingresso è libero e gratuito.

Locandina dipinto di Roberto Lucato “Fiati, il respiro della musica”: domani il secondo appuntamento
Rassegna Significante

About Simone Cadoni

Simone Cadoni
Classe 1993. Giornalista pubblicista, ha conseguito la laurea in Lingue e Comunicazione e un master in Giornalismo. Dai tempi dell'università collabora con Unica Radio, per cui si occupa della produzione di articoli e interviste.

Controlla anche

elisa galli

Caleidoscopi musicali, la Dimensione corporea nella didattica a distanza

Dimensione corporea nella didattica a distanza, se ne parla domani nel nuovo appuntamento di Caleidoscopi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *