Unica Radio App
cinema

Cinema, i film in uscita giovedì 3 ottobre 2019

Joker, Appena un minuto sono questi una parte dei film in uscita questa settimane nelle sale cinematografiche

Dopo aver vinto il Leone d’Oro all’ultimo Festival di Venezia arriva nelle sale italiane “Joker”, di Todd Philips, con un grande Joaquin Phoenix. Intensa rilettura in chiave sociale della storia delle origini del ‘supercattivo’ nemico di Batman, nato sui fumetti Dc Comics.

L’esplorazione di Phillips su Arthur Fleck è quella di un uomo che lotta per trovare la sua strada in una società fratturata come Gotham. Durante il giorno lavora come pagliaccio, di notte si sforza di essere un comico di cabaret… ma scopre che lo zimbello sembra essere proprio lui. Intrappolato in un’esistenza ciclica sempre in bilico tra apatia e crudeltà, Arthur prenderà una decisione sbagliata che provocherà una reazione a catena di eventi, utili alla cruda analisi di questo personaggio.

Francesco Mandelli torna per la terza volta in cabina di regia con la commedia “Appena un minuto”, con protagonisti Max Giusti, Paolo Calabresi, Loretta Goggi e tanti altri…

Claudio ha 50 anni, è un agente immobiliare, spiantato, mal tollerato dai due figli, la moglie l’ha lasciato per il “re della zumba”. Il suo amico Ascanio, traffichino in perenne attesa della svolta, gli dà un buon consiglio: comprare il suo primo smartphone. Ma quello che, per caso, comprerà Claudio non è un telefono qualunque: con un tasto si può tornare indietro di sessanta secondi. Quanto basta a Claudio per rimettere a posto alcune cose della sua vita.

“TuttAPPosto” è la pellicola diretta da Gianni Costantino e interpretata, tra gli altri, da Roberto Lipari, Luca Zingaretti e Monica Guerritore.

La trama? Un’accusa, sempre in chiave comica, contro l’università italiana, con il protagonista, che come lui si chiama Roberto, vittima del baronato universitario corrotto.La soluzione nel film? Una app per smarthphone, il “Tuttapposto”, «una sorta di Tripadvisordove i docenti sono giudicati dagli studenti. E allora tutto cambia: perché i professori iniziano a comportarsi onestamente».

Sul grande schermo questa settimana anche “Il piccolo Yeti” diretto da Jill Culton e Todd Wilderman, nuovo film d’animazione per tutte le età.

Yi è una ragazzina solitaria, che si riempie la giornata di lavoretti per guadagnare quanto le serve a fare il viaggio attraverso la Cina che sogna di fare. Avrebbe dovuto farlo con suo padre, ma lui non c’è più e niente è più come prima. Si è creata un suo angolino sul tetto ed è proprio qui che, una sera, s’imbatte in una zampa enorme: niente meno che quella di un cucciolo di Yeti, ferito, spaventato e inseguito da un collezionista senza scrupoli. Lo chiamerà Everest e, per riportarlo a casa, sugli splendi monti dell’Himalaya, Yi viaggerà attraverso paesaggi naturali meravigliosi, resi ancora più emozionanti dalla musica del suo violino e dalle doti magiche di Everest.

Box office

A dominare la classifica del botteghino italiano del weekend è ancora “C’era una volta a… Hollywood”, che batte tutte le nuove uscite e incassa altri 2.1 milioni di euro, per un totale di oltre 9 milioni di euro;

Apre al secondo posto “Ad Astra”, con 816mila euro;

Al terzo posto debutta Rambo – “Last Blood”, con 727mila euro.

Rassegna Significante

About Ruggero Giordano

Ruggero Giordano
Nato nel 1989. Studente di medicina. Appassionato di musica classica ed elettronica.

Controlla anche

Cult fiction

Cult Fiction puntata 2.15 – 1 Ottobre 2019

Rambo – Last Blood, Apulia Film Commission e Rambo – First Blood gli argomenti della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *