Unica Radio App
maestrale

Weekend: bel tempo con maestrale, temperature in calo

Meteo weekend: bel tempo ma occhio al maestrale, temperature in calo con l’arrivo del Maestrale

Le condizioni meteo stanno migliorando grazie ad una propaggine orientale dell’Alta Pressione delle Azzorre, quell’Alta Pressione che ha latitato tutta l’Estate lasciando che fosse quella africana a dominare in lungo e in largo.

Prossimamente sentirete parlare spesso dell’Alta azzorriana perché potrebbe avere influenze tanto nel determinare bel tempo quanto nel causare eventuali ondate temporalesche. Da qui a sabato non prevediamo piogge, neppure sporadici temporali pomeridiani. Dominerà il sole, anche in montagna, e quelle poche nubi che eventualmente si svilupperanno durante le ore più calde non dovrebbero dar luogo ad altri temporali.

Il miglioramento delle condizioni meteo è innescato da una propaggine orientale dell’Alta Pressione delle Azzorre, quell’Alta Pressione che ha latitato tutta l’Estate lasciando che fosse quella africana a dominare in lungo e in largo. Come riportato da Meteo Sardegna prossimamente si parlerà spesso dell’Alta azzorriana perché potrebbe avere influenze tanto nel determinare bel tempo quanto nel causare eventuali ondate temporalesche.

Da qui a sabato non si prevedono piogge, né sporadici temporali pomeridiani. Dominerà il sole, anche in montagna.

Per quanto riguarda il fine settimana, venerdì dovrebbe irrompere il Maestrale. Maestrale che porterebbe un nuovo abbassamento delle temperature e il fresco d’inizio autunno si farebbe sentire. Maestrale che continuerebbe a soffiare nella giornata di sabato piegamento progressivamente da ovest-sudovest per l’approssimarsi di una massa d’aria molto instabile da ovest.

Quest’ultima eventualità ovviamente va confermata in quanto siamo ancora distanti dalla giornata di domenica, momento in cui tale vortice potrebbe cominciare ad approfondirsi nei pressi della nostra regione. Torneremo sull’argomento nei prossimi giorni.

Rassegna Significante

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *