Unica Radio App
artistico visuale

Fiera Didacta, le iniziative di indirizzo artistico-visuale

L’Associazione nazionale insegnanti di storia dell’arte (Anisa) propone a Didacta iniziative su architettura, patrimonio, contemporaneo.

Flaminia Giorda, dirigente tecnica del Miur, ci presenta gli appuntamenti di indirizzo artistico-visuale organizzati a Fiera Didacta, la grande manifestazione sulla scuola in programma alla Fortezza da Basso di Firenze dal 9 all’11 ottobre. Con l’Associazione nazionale insegnanti di storia dell’arte (Anisa) sono previste cinque iniziative su tre settori specifici: architettura, patrimonio, contemporaneo.

La scuola invernale internazionale “Studi comparativi sull’educazione degli adulti e l’apprendimento permanente” è dedicata all’analisi e al confronto delle strategie internazionali ed europee nell’apprendimento permanente. Sulla base di modelli di politica sociale, le strategie di apprendimento permanente in Europa, compresi determinati paesi europei, saranno oggetto di un’analisi critica. Inoltre, sono stati scelti argomenti secondari dell’apprendimento permanente per un confronto e un’analisi approfonditi della situazione in vari paesi europei.

Durante la prima parte della Winter School, verranno utilizzate teorie e approcci per analizzare le strategie di apprendimento permanente europee e internazionali. Il programma prevede interazioni dirette con le principali parti interessate europee nell’apprendimento permanente. Inoltre, saranno visitati i fornitori locali di educazione continua e per adulti a Würzburg. L’interazione porterà a un’analisi critica e ad un confronto delle strategie di apprendimento permanente, nonché a una riflessione teorica e pratica sulle politiche internazionali di apprendimento permanente.

La seconda parte della Winter School si concentrerà sul confronto di alcuni argomenti secondari dell’apprendimento permanente in determinati paesi: in che modo la formazione dei formatori varia nei diversi paesi? In che modo la partecipazione all’istruzione degli adulti differisce nei vari paesi europei? Come variano i sistemi di qualità nei diversi paesi? Quali differenze e somiglianze si possono trovare nelle politiche per l’apprendimento permanente in alcuni paesi? Quali conclusioni si possono trarre da queste differenze e somiglianze? Verranno confrontate le questioni relative all’istruzione degli adulti e all’apprendimento permanente.

Le domande discusse nell’ambito dell’educazione degli adulti faranno riferimento ai processi di apprendimento degli adulti e alla loro integrazione in contesti (educativi) diversi. In un contesto internazionale – specialmente all’interno delle organizzazioni internazionali – si può trovare il termine apprendimento permanente, che è spesso associato all’apprendimento degli adulti.

La Winter School esaminerà le domande e i discorsi dell’apprendimento permanente dal punto di vista dell’educazione degli adulti. Il programma è orientato a studenti di master e dottorato dall’Europa e oltre. L’attenzione principale è rivolta agli studenti iscritti a programmi di studio vicini all’istruzione degli adulti e all’apprendimento permanente. Inoltre, accogliamo con favore anche gli approcci interdisciplinari.

Rassegna Significante

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *