Unica Radio App
bandiera gialla

Mal protagonista al Festival Bandiera Gialla

Sarà Mal, grande protagonista della musica anni Sessanta e Settanta, a concludere il Festival Bandiera Gialla, organizzato dall’Associazione Incontri Musicali in collaborazione con la Scuola Civica di Musica “L. Rachel” e ispirato all’omonima trasmissione di Renzo Arbore e Gianni Boncompagni, come omaggio alla migliore musica degli anni Sessanta e Settanta.

Questa sera al Festival Bandiera Gialla alle ore 20.30, di nuovo al Teatro Si’ e Boi di Selargius, il cantante di origine britannica Mal riproporrà le più grandi hit di una carriera lunga cinquant’anni che l’ha visto anche ospite, più volte, alla trasmissione Bandiera Gialla.


La serata alternerà la musica di Mal a racconti di prima mano e aneddoti di quell’epoca, dove raggiunse l’apice del successo.

Ad aprire la serata, il gruppo Equipe 2000 e il duo Easy Sound, formato da Erica Loi e Pino Montalbano.

Il Festival è stato un momento culturale dedicato ai giovani artisti presenti nella Scuola Civica Rachel e non solo, guidati dalla colonna sonora della musica degli anni Sessanta e Settanta”, ha ricordato Giacomo Medas, direttore artistico dell’associazione Incontri Musicali, “l’obiettivo, raggiunto, è stato promuovere e ricordare le canzoni che hanno animato l’Italia di quel periodo”.

Il costo del biglietto è di 10 euro.

Rassegna Significante

About Giorgia Ortu

Giorgia Ortu
Laureata in Lingue e Culture per la Mediazione Linguistica inglese e spagnola. Amante della scrittura e tirocinante presso Unica Radio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *