Unica Radio App
Erbe botaniche

Le erbe di San Giovanni in città: laboratorio etnobotanico

Domenica 7 luglio a CagliariCarovana SMI propone un laboratorio alla riscoperta delle erbe nella cultura popolare della Sardegna. Un gruppo di esperti rispolvererà un antico uso delle erbe e lo rileggerà con lo sguardo della multiculturalità.

Il laboratorio prenderà il via alle 11 nella Stazione di Transito di via Dante 60 presso la sede di Carovana dove sino alle 18 si alterneranno attività quali la preparazione di unguenti (oleoliti, creme e saponi) in compagnia di esperti come Alessandro Nonnoi e Tiziana Sassu, e scambi di esperienze sull’utilizzo delle erbe nelle diverse culture, con Fatima Dakik (Marocco) Tiziana Sassu, Alessandro Nonnoi, Tiziana Melis (Italia), Samba Habib (Senegal), Malika Yaich (Marocco), Raul Boongaling (Le Filippine). 

Alle 18,30 ci si sposta sul Colle di Sant’Elia (fronte hotel Calamosca) per percorrere, insieme ad Alessandro Nonnoi, l’itinerario che porterà a riconoscere le specie vegetali nel loro ambiente naturale. 

Le feste di San Giovanni, Corpus Domini e San Pietro e Paolo gravitano tutte intorno al solstizio d’estate e costituiscono tradizionalmente il momento di raccolta delle erbe. L’iniziativa proposta da Carovana SMI vuole riprendere tale antico uso e rileggerlo con lo sguardo della multiculturalità.

Il laboratorio si inserisce all’interno della rassegna “Cagliari riflessa. Immersioni urbane” proposta da Carovana SMI nell’ambito del progetto Cagliari Paesaggio. ll progetto “Kelenya”, che significa “insieme” ma diversi, è centrato sulla community hub, uno spazio di transito nel centro di Cagliari, ristrutturato e pensato come luogo di accoglienza, sosta e partenza. “Kelenya” intende sperimentare ponti tra la formazione e la creazione artistica transdisciplinare e le forme di produzione della terra: agricoltura, alimentazione, bioedilizia. I diversi moduli si connettono in un percorso integrato tra persone con provenienze e culture diverse.

Rassegna Significante

About Giorgia Ortu

Giorgia Ortu
Laureata in Lingue e Culture per la Mediazione Linguistica inglese e spagnola. Amante della scrittura e tirocinante presso Unica Radio

Controlla anche

Stampante 3D

Progetto Sos Makers pro sa Sanidade e Sa Sardigna

Il gruppo “Makers Pro Sa Sardigna” lancia il progetto “Sos Makers pro sa Sanidade e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *