Unica Radio App
addio camilleri

Addio ad Andrea Camilleri: nel 2013 l’Università di Cagliari gli conferì la laurea honoris causa

L’Italia saluta uno dei più grandi autori contemporanei: il papà del commissario Montalbano, Andrea Camilleri, è morto a 93 anni

Era stato ricoverato un mese fa all’ospedale Santo Spirito di Roma, dopo un arresto cardiaco, e negli ultimi giorni le sue condizioni si sono aggravate. L’intellettuale siciliano Andrea Camilleri è morto all’età di 93 anni, dopo diverse settimane passate in uno stato di salute critico. L’Italia dice addio a uno dei più grandi autori italiani della nostra epoca.

Il funerale si svolgerà in cerimonia privata, come da sua volontà, e non sarà allestita nessuna camera ardente. Secondo quanto riportato dall’Ansa, solo dopo la sepoltura sarà reso noto il luogo in cui riposeranno le sue spoglie, in modo da rendere possibile la visita ai tanti che lo hanno amato.

Scrittore di successo ma anche regista, sceneggiatore, autore televisivo e teatrale. È la sua stessa carriera a incoronarlo come uno dei più grandi intellettuali dell’ultimo secolo. Le pubblicazioni di Andrea Camilleri sono state tradotte in ben 120 lingue, vendendo più di 30 milioni di copie e scrivendo una pagina importante della letteratura contemporanea. A portarlo all’apice del successo sono stati i numerosi romanzi sul commissario Montalbano: il primo, pubblicato nel 1994, si intitola “La forma dell’acqua”. Ed è proprio da lì che prende vita la fortunata serie televisiva con la partecipazione di Luca Zingaretti. L’attore ha salutato il suo “maestro” con un significativo post su Instagram: “Mancherai. È inevitabile, è doverso. Per la tua statura artistica, culturale, intellettuale e soprattutto umana”.

Dal mondo della letteratura a quello dello spettacolo, passando per quello della politica, sono tanti i messaggi di addio dedicati al ricordo di Camilleri. Anche il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha rivolto un pensiero all’intellettuale siciliano: “Andrea Camilleri lascia un vuoto nella cultura italiana, e nei tanti che si sono appassionati nella lettura dei suoi racconti e sono stati attratti dai personaggi modellati dalla sua creatività”.

Sei anni fa la Facoltà di Studi Umanistici dell’Università di Cagliari conferì ad Andrea Camilleri la Laurea magistrale honoris causa in Lingue e Letterature Moderne Europee e Americane. La cerimonia si svolse il 10 maggio 2013 nell’Aula Magna del Rettorato a Cagliari. Per l’occasione, lo scrittore siciliano tenne una Lectio magistralis dal titolo “Riflessioni su un capitolo di Svevo”, con riferimento al romanzo “La coscienza di Zeno”.

GUARDA LA LECTIO MAGISTRALIS

Rassegna Significante

About Simone Cadoni

Simone Cadoni
Classe 1993. Ha conseguito la laurea in Lingue e Comunicazione e un master in Giornalismo. Dai tempi dell'università collabora con Unica Radio, per cui si occupa della produzione di articoli e interviste.

Controlla anche

Rettore di Cagliari

Università di Cagliari, online anche i tirocini e i laboratori

Anche all’Università di Cagliari i tirocini e i laboratori curriculari si potranno svolgere secondo le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *