Unica Radio App
enrico atzeni

Enrico Atzeni: cultura e archeologia

“Indagare il passato” due giornate di studi di preistoria e protostoria in onore di Enrico Atzeni

Comincerà venerdì 21 giugno alle 10 nell’Aula Roberto Coroneo della Cittadella dei Musei il Convegno di studi “Indagare il passato. Giornate di studi di Preistoria e Protostoria in onore di Enrico Atzeni”. Ai lavori parteciperanno oltre 70 studiosi, provenienti non solo dalla Sardegna. Si uniranno agli eventi personalità anche dalla penisola e dalla Sicilia, dalla Corsica e dalla Francia continentale, dalle Baleari e dalla penisola iberica. Ma anche da Israele e dall’Australia. Si tratta di un appuntamento organizzato da Carlo Lugliè e Riccardo Cicilloni, docenti al Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali. La celebrazione dell’eccezionale impegno scientifico e didattico dello studioso da poco novantunenne, vedrà lo stesso presente alle quattro sessioni in cui si articolerà il convegno.

Il primo contributo scientifico del professor Atzeni, dal titolo “Stazioni all’aperto e officine litiche nel Campidano di Cagliari”, risale al 1958 e rappresenta un ponderoso studio pionieristico pubblicato nella rivista “Studi Sardi”. Ma già dal 1955 il ricercatore aveva intrapreso la sua collaborazione con la Cattedra di Antichità Sarde dell’Università di Cagliari come assistente volontario di Giovanni Lilliu. Marcando un’impronta essenziale nel processo di riorganizzazione e sistematizzazione delle conoscenze sulla preistoria della Sardegna in corso in quegli anni.

In questa attività senza soste Enrico Atzeni ha fatto convergere anche la formazione universitaria nell’Ateneo di Cagliari per centinaia di allievi, alcuni dei quali hanno avuto il privilegio di condividerne e proseguirne le ricerche.

Rassegna Significante

About Tore Seduto

Tore Seduto
Classe 1989. Appassionato cinefilo a 360°, degustatore di birre e di pizze. Amante dei bei film, ma anche di quelli brutti, davvero brutti. Si è cimentato come regista in lavori discutibile fattura. Irriducibile cacciatore di interviste agli addetti ai lavori della settima arte.

Controlla anche

Il ritorno a scuola si fa digital una famiglia su 2 comprerà un device a scopo didattico

Acquisto device a scopo didattico. Il ritorno a scuola si fa digital

Una famiglia su 2 comprerà un device a scopo didattico Acquisto device a scopo didattico. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *