Unica Radio App
chiesa di san agata

Signs of life – Pink Floyd Tribute all’ex convento di Sant’Agata

La serata rappresenta il terzo appuntamento del Festival Bandiera Gialla insieme alla tribute band dei Pink Floyd

Prosegue con un tributo ai Pink Floyd, il Festival Bandiera Gialla, organizzato dall’ Associazione Incontri Musicali in collaborazione con la Scuola Civica di Musica “L. Rachel” e ispirato all’omonima trasmissione di Renzo Arbore e Gianni Boncompagni, come omaggio alla migliore musica degli anni Sessanta e Settanta

Venerdì 28 giugno, alle ore 21.30 presso il chiostro dell’ex convento di Sant’Agata, a Quartu Sant’Elena, il concerto “Signs of life” ripercorrerà le tappe salienti e i più grandi successi della band britannica.

Sul palco, i migliori allievi della Scuola Civica di Musica “L.Rachel”, che arrivano a questo appuntamento dopo un anno di studio e preparazione.

“ Con la partecipazione a questa rassegna, gli allievi hanno la possibilità di inserirsi in un festival uficiale come artisti, non più come studenti che si cimentano nel saggio di fine anno”, ha spiegato Giacomo Medas, direttore artistico dell’associazione Incontri Musicali, “il festival permetterà loro di usufruire di un impianto professionale, gestito da tecnici specializzati, e misurarsi con un contesto anche questo da professionisti, testando le tecniche finora apprese a scuola”.

La rassegna prevede altri tre appuntamenti: il concerto dei Loungedelica (4 luglio), dei Tamurita (12 luglio), infine la serata di chiusura Bandiera Gialla (19 luglio), che vedrà protagonista il popolare Mal che presenterà alcuni dei suo grandi successi arricchiti da aneddoti racconti relativi agli anni che hanno animato l’Italia musicale.

L’ingresso è libero e gratuito.

Rassegna Significante

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

manicomio

“Non urlare”: un intenso viaggio tra l’incubo e la favola

Dal 13 dicembre al 15 gennaio, in Piazza Santa Maria 40 a Quartu Sant’Elena, andrà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *