Unica Radio App
lavoro offerte

Artigianato sardo: figure professionali difficili da trovare

Artigianato sardo in difficoltà: cala ancora l’utilizzo dell’apprendistato nelle imprese

Negli ultimi 12 mesi, infatti, sono solo 2.427 i giovani sardi che
sono entrati nel mondo del lavoro con questo particolare contratto. Un
numero, purtroppo, inferiore ai 5.650 nuovi contratti under 30 a tempo
indeterminato stipulati nello stesso periodo. Secondo l’indagine dell’Ufficio Studi di Confartigianato Sardegna, sui dati INPS, quest’anno nel settore dell’artigianato sardo si sono contate solo 3,7 nuove assunzioni con l’apprendistato ogni 100 nuovi rapporti under 30 attivati. Lo scorso anno furono 6,7 su 100. Tale dato pone la nostra regione all’ultimo posto nazionale, subito dopo il Molise (5,6) e la Basilicata (6,1). In testa, al contrario, l’Umbria dove si contano 16,7 nuovi rapporti di apprendistato ogni cento nuovi rapporti attivati per under 30; seguono il Veneto con 14,2 e la Toscana con 13,8%. Tutto contro la media nazionale del 10,8%.

“In Sardegna, continuiamo a ripeterlo – sottolinea Antonio Matzutzi,
Presidente di Confartigianato Imprese Sardegna – bisogna ripartire
dall’apprendistato per preparare i giovani ad entrare nel mercato del
lavoro. E’ necessario rilanciare questa “palestra” nella quale i
giovani studiano e lavorano, anche per soddisfare le esigenze di un
mondo che richiede competenze tecniche evolute imposte anche dalla
rivoluzione digitale”. “Questo contratto continua a giocare un
importante ruolo di sostegno per l’occupazione dei giovani – continua
Matzutzi – confermandosi una risposta per le opportunità di lavoro
delle nuove generazioni”.

“Ricordiamo però che il lavoro nelle imprese lo si crea, e lo si
conserva, anche con i contributi a fondo perduto – conclude Matzutzi –
per sostenere le aziende artigiane coinvolte nel passaggio
generazionale a favore dei figli dell’imprenditore o dei dipendenti da
almeno cinque anni dell’impresa, tramite voucher per la fruizione da
parte del successore di servizi finalizzati allo start up della
propria esperienza imprenditoriale”.

Link per approfondire Confartigianato Sardegna

Rassegna Significante

About Tore Seduto

Tore Seduto
Classe 1989. Appassionato cinefilo a 360°, degustatore di birre e di pizze. Amante dei bei film, ma anche di quelli brutti, davvero brutti. Si è cimentato come regista in lavori discutibile fattura. Irriducibile cacciatore di interviste agli addetti ai lavori della settima arte.

Controlla anche

Lollas e pratzas: Capoterra svela le sue bellezze

Lollas e pratzas: Capoterra svela le sue bellezze

Lollas e pratzas, il 24 e il 24 ottobre: a Capoterra il tour alle saline …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *