Unica Radio App
cagliari festa

Il Pasqua Festival nei quartieri di Cagliari e Quartu Sant’Elena

Il Pasqua Festival è un viaggio nella musica sacra, luoghi storici ed evocativi di Cagliari e Quartu

Il Pasqua Festival partirà sabato 6 aprile, dalla chiesa di Santa Maria del Monte a Cagliari: una rassegna scandita da sei appuntamenti, organizzati dall’Associazione Incontri Musicali per diffondere tra il pubblico il genere della musica sacra, in un periodo dell’anno – quello della Quaresima – da sempre vocato alla riflessione e alla spiritualità.

Il tutto incastonato in luoghi di culto di grande pregio, sotto il profilo storico e architettonico, perfetti non solo dal punto di vista acustico.

Abbiamo voluto far sposare il bello con il bello”, spiega il direttore artistico, Giacomo Medas, “le chiese, tutte autentici monumenti, incorniciano ed esaltano l’atmosfera di riflessione legata alle esecuzioni. Ogni appuntamento sarà un percorso nell’arte in ogni sua forma, dove la musica, l’architettura, la pittura e scultura si valorizzeranno a vicenda”.

Ad aprire il cartellone, sabato 6 aprile alle ore 20.30, a Santa Maria del Monte nel quartiere di Castello, il quintetto vocale “Kor Vocal Ensemble”, che eseguirà a cappella un repertorio tratto dalla musica sacra sarda e internazionale.

Una settimana dopo, sabato 13 aprile (ore 20), la rassegna farà tappa alla chiesa di Sant’Agata a Quartu Sant’Elena per “I Cantori della Resurrezione”, diretti da Fabio Fresi.

Il giorno dopo (ore 20), la Basilica di Santa Croce a Cagliari risuonerà delle note del celeberrimo “Stabat Mater” di Giovanni Battista Pergolesi, interpretato dal soprano Valentina Satta, dal controtenore Ettore Agati, accompagnati dal Complesso da Camera Incontri musicali, diretto da Giacomo Medas.

Martedì 16 aprile (ore 20.30), in apertura di Settimana Santa, la chiesa di Sant’Eulalia farà da cornice alla suggestiva “Passio Christi” diretta da Giacomo Medas, con brani di Antonio Vivaldi e Johan Sebastian Bach per voce recitante (Cesare Saliu), contralto (Caterina D’Angelo) e Orchestra Cadossène, formata da giovani talenti.

La rassegna proseguirà sabato 27 aprile (ore 20.45), al Santuario di Nostra Signora di Bonaria con il “Concordu e Tenore di Orosei”, tratto dal repertorio della tradizione oroseina.

La conclusione spetterà al concerto dell’organista Fabrizio Marchionni, che domenica 28 aprile alla chiesa di San Francesco di Paola in via Roma spazierà dai preludi sui corali dal piccolo libro d’organo di J.S. Bach all’opera autografa “Missa brevis Deo Juvante”, interpretata dalle quattro voci femminili del gruppo vocale [email protected] Ensemble.

Ogni concerto sarà introdotto da una parte divulgativa curata dagli artisti, impegnati così nella duplice veste di concertisti e relatori/formatori, per una totale comprensione e fruizione dei concerti. Ugualmente, in chiusura di serata, dove il pubblico potrà rivolgere domande, soddisfare dubbi e curiosità sull’esecuzione appena avvenuta.

Ogni anno diamo alla rassegna pasquale un’impronta diversa”, spiega Medas, “questa volta mescoliamo talenti affermati con voci emergenti, sempre all’insegna di una divulgazione di qualità e con l’obiettivo di coinvolgere e appassionare un pubblico sempre più ampio e vario”.

Al concerto di Santa Maria del Monte si accede con il biglietto (€ 5,00), acquistabile all’ingresso.

Per gli altri appuntamenti l’ingresso è aperto, con offerta libera a fine concerto.

Rassegna Significante

About Marco Meli

Marco Meli
Un giovane imprenditore laureato in economia e management. Appassionato di sport (work out) ed arte contemporanea. Per via della mia scelta lavorativa passo gran parte del tempo nel locale che da poco ho aperto in centro a Cagliari, frutto di tanto impegno e grande passione per il mestiere. Nel frattempo sono riuscito ad ottenere l'attestato di Sommelier per soddisfazione strettamente personale. Avendo un socio in azienda in sede distaccata, approfitto periodicamente per viaggiare nel nord Italia, precisamente a Como dove abbiamo un attività di abbigliamento in condivisione.

Controlla anche

vILLAGGIO PESCATORI 111 Cagliari, rifiuti abbandonati dai pescatori

Cagliari, rifiuti abbandonati dai pescatori

A CAGLIARI è sempre più noto trovare rifiuti che vengono lasciati dai pescatori Quasi tutti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *