Unica Radio App

Al Man il workshop Q-Rated Nuoro 2019

Dopo Roma, Torino e Milano nell’isola dal 3 al 5 luglio il workshop Q-Rated

Il Man di Nuoro sarà partner del workshop Q-Rated Nuoro 2019, promosso dalla Fondazione La Quadriennale di Roma, in partnership con Fondazione Sardegna Film Commission e Istituto Superiore Regionale Etnografico della Sardegna (Isre).

Il workshop, giunto alla quinta edizione, dopo Roma, Lecce, Torino e Milano arriverà a Nuoro dal 3 al 5 luglio e avrà un focus specifico sulla pittura. Il programma formativo è finalizzato alla condivisione delle buone pratiche nel settore delle arti visive e a una mappatura dei talenti artistici e curatoriali che si presentano oggi sulla scena nazionale.

Per l’occasione verranno selezionati 15 partecipanti tra gli artisti e curatori italiani dai 23 ai 35 anni, che potranno candidarsi al workshop iscrivendosi al bando pubblicato sul sito de La Quadriennale di Roma e avranno tempo di farlo fino al 6 maggio. Artisti che saranno ospitati a Nuoro a luglio per l’attività formativa.

“Siamo particolarmente felici – spiega il direttore del museo, Luigi Fassi – di aver coprodotto il workshop Q-Rated, che dopo varie tappe continentali approda in Sardegna, a Nuoro, fortemente voluto dal Man con il coinvolgimento di partner d’eccellenza, confermando il sostegno alla produzione culturale sul territorio sardo”.

Tutor di questa edizione saranno Silke Otto-Knapp, artista e docente all’Ucla di Los Angeles, Bart van der Heide, curatore e storico d’arte, e Marcello Fois, scrittore e poeta nuorese.

Tutor che selezioneranno anche i 15 partecipanti.

Rassegna Significante

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Antonella Poce docente Università Roma Tre

Studenti sviluppano anticorpi per combattere l’infodemia

L’informazione degli studenti per combattere la pandemia mondiale. La ricerca sperimentale condotta da Antonella Poce, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *