Unica Radio App
sella del diavolo

Passeggiata alla scoperta della Sella del Diavolo

Mercoledi 26 dicembre, passeggiata lenta al colle di Sant’Elia /Sella del Diavolo tra segreti e misteri del promontorio. 

L’Associazione Aloe Felice e i Movimenti Civici, L’Altra Cagliari, I percorsi della lumaca e Turisti per Cagliari, organizzano una passillara social trekking al colle di Sant’Elia / Sella del Diavolo. 

La passillara è lungo il sentiero attrezzato del colle di Sant’Elia / Sella del Diavolo, per apprezzare i colori e i profumi della natura, tra storia, squarci panoramici e belvederi celestiali. L’esplorazione è condotta da Angelo Pili, giornalista ambientale, docente workshop: corso di guida locale Cagliaritana.Si raccomandano buone scarpe da trekking, bottiglietta d’acqua e zainetto. Il raduno è programmato alle ore 9.30 in piazza Calamosca. La passeggiata si concluderà entro le ore 12.30. È consigliato portare con sé companatico e bevanda energetica per la sosta al rifugio escursionistico. Contributo volontario partecipativo: 5 euro.

All’origine del nome vi è una leggenda di derivazione biblica secondo la quale i dèmoni, capeggiati da Lucifero, rimasero impressionati dalla bellezza del golfo di Cagliari e tentarono di impadronirsene, in questo contrastati da Dio che mandò le sue milizie al comando dell’arcangelo Michele per cacciare Lucifero.[

Una versione della leggenda vuole che durante la battaglia, combattuta nei cieli sovrastanti il golfo, Lucifero fu disarcionato dal cavallo e perse la sua sella che si posò sulle acque del golfo e, pietrificandosi, diede origine al promontorio;[2] l’altra racconta che il demone, durante la battaglia, cadde sul promontorio dandogli l’attuale forma. Per converso, il tratto di mare antistante la Sella del Diavolo si chiama golfo degli Angeli.

È obbligatorio prenotare, per informazioni contattare il numero 340.3602365.

Rassegna Significante

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Patto Olanda-nord Sardegna per attrarre turisti e aziende

Patto Olanda-nord Sardegna per attrarre turisti e aziende

Patto Olanda: ad Olbia apre il consolato dei Paesi Bassi Patto Olanda: scambi commerciali, partnership …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *