Unica Radio App
giorgio canali

Il ritorno di Giorgio Canali in “Undici canzoni di merda con la pioggia dentro”

L’artista simbolo della musica indipendente italiana è tornato con un nuovo album di inediti e un tour accompagnato dalla band Rossofuoco.

Continua il tour di Giorgio Canali & Rossofuoco per presentare Undici canzoni di merda con la pioggia dentro, il nuovo album di inediti, uscito il 5 ottobre 2018. Ottavo album della discografia ufficiale di Giorgio Canali e settimo con Rossofuoco. Il disco arriva sette anni dopo l’uscita di “Rojo” e due anni dopo “Perle per porci”, un album atipico composto di cover. 

In questo nuovo lavoro l’artista pubblica undici brani inediti, suscitati dall’atmosfera pesante della bassa padana e dalle finte arie di cambiamento di un mondo in perenne evoluzione, ma costantemente regolato e governato dagli stessi principi e dalle stesse caste di sempre.

Già anima dei CSI, CCCP, PRG, Giorgio Canali è uno degli ultimi romantici maledetti della scena musicale italiana. L’artista solca implacabilmente il mare magnum del nostro tempo, con un misto di timidezza, arroganza e dolcezza. “Undici canzoni di merda con la pioggia dentro” è un album in equilibrio perfetto tra temi personali e intimi, critica sociale e visione, attraversato da immagini fulminanti. È un disco che non assomiglia a nessuno dei precedenti, pur risultando immediatamente riconoscibile anche a un ascoltatore poco attento.

Il titolo del nuovo disco è un’autocitazione. In “Orfani dei cieli”, traccia che concludeva l’album Rojo, un verso amaro e autoironico recitava “come se avessimo bisogno di un’altra canzone di merda con la pioggia dentro”. Il disco è stato anticipato dall’uscita del singolo “Fuochi supplementari”.

GIORGIO CANALI & ROSSOFUOCO TOUR:       

30/11/2018 Roma – Monk 

01/12/2018 Torre del Lago (LU) – Teatro Pucciniano 

07/12/2018 Carpi (MO) – Kalinka          

14/12/2018 Milano – Serraglio 

28/12/2018 Lecce – Circolo Arci La nuova Ferramenta 

29/12/2018 Pescara – Scumm

19/01/2019 Buja (UD) – Auditorium della biblioteca 6 maggio 1976

Rassegna Significante

About Luca Piras

Luca Piras
Nato a Guspini e allevato con musica e birra artigianale. Dopo le scorribande nei palchi sardi come tastierista, si dedica al mondo radiofonico dal 2015. Baffi e occhiali sono il suo marchio di fabbrica e dove c'è la musica probabilmente c'è anche Luca Piras. Attualmente vive a Roma dove ha collaborato con Mediaset e scrive come blogger per HuffPost Italia.

Controlla anche

festival jazzalguer

“Si esce vivi dagli anni ’80” chiude il Festival JazzAlguer

Sabato sera ad Alghero (Ss) lo spettacolo “Si esce vivi dagli anni ’80”, chiude la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *