Unica Radio App
festival 2019

Festival Interazioni 2019

Il progetto Interazioni per la condivisione di musica,espressioni e luoghi

Il progetto Interazioni nasce dalla volontà di offrire uno spazio d’espressione alla musica modern classical del panorama italiano, valorizzandone la qualità degli artisti e delle più belle location. La musica in quanto elemento di scoperta e unione, crea sinergie tra luoghi e persone, portando alla nascita di nuovi legami tra il passato classico e tutto ciò che è nuovo e deve ancora essere, neo/modern.

Sostenere la nascita di occasioni d’ascolto di musica modern classical diventa così la leva per sottolineare l’evoluzione esecutiva su di uno strumento, il pianoforte, che da un passato classico si apre alle più diverse interpretazioni e trasformazioni: esperienze d’ascolto, multimediali e immersive, vedono gli artisti e i luoghi che li ospitano ‘interagire’ in un flusso fortemente comunicativo.

Il carattere di ciascun interprete sarà il segreto svelato in ogni nuovo concerto, mentre sorpresa e meraviglia saranno le parole chiave che guideranno l’audience alla scoperta di un genere musicale ricco e profondo,mezzo per emozionare nell’ intimità di una stanza.Condivisione di musica, espressioni e luoghi, daranno voce a musicisti e città di tutta Italia. Il Festival Interazioni si svolgerà in un arco di tempo esteso, con un giorno dedicato a settimana in cui si terranno, nello stesso momento, concerti nelle diverse città italiane coinvolte.

La durata del festival dipenderà quindi dal numero delle sedi coinvolte.Ogni città che entrerà a far parte del festival sarà rappresentata da un pianista locale, che porterà con sé un luogo d’elezione e stabile per l’ascolto della musica modern classical. La contemporaneità degli eventi andrà a creare un leitmotiv capace di aumentare il valore delle performance stesse, quali parte di un movimento più ampio di invito all’ascolto della musica modern classical live in Italia.

Lo scopo è quello di designare un giorno dove, negli spazi del Festival e nello stesso momento, i diversi artisti potranno esprimersi conoscendo, di volta in volta, un pubblico sempre più vicino e appassionato a questo genere musicale. Il recital sarà accompagnato da proiezioni e video-arte: i visual saranno opere realizzate da artisti locali e accompagneranno le performance nel piccolo tour attraverso le location scelte. novembre 2018 – 3 pianisti per 3 città L’iniziativa del festival Interazioni verrà annunciata con 3 concerti consecutivi, ospitati in 3 città italiane: Cagliari, Verona, Roma.

A differenza di quello che sarà il format del festival, in queste 3 date d’apertura i 3 artisti coinvolti saranno contemporaneamente presenti, succedendosi sul palco in 3 set diversi, offrendo la propria arte quale personale interpretazione dello strumento e della musica modern classical. Questo per testimoniare nel concreto come il pianoforte, primo protagonista, può essere letto e vissuto sotto luci diverse, passando di mano in mano, per regalare uno spettacolo unico e immersivo. Date: 23-24-25 novembre 2018 Artisti: Lorenzo Masotto, Luca Longobardi, Ed Carlsen Città: Cagliari, Verona, Roma Location: Palazzo Siotto (CA), Teatro Fonderia Aperta (VR), Monk (RM).

Rassegna Significante

About Eleonora Pisano

Eleonora Pisano
Sono una studentessa di beni culturali e spettacolo, appassionata di cinema, arte, musica e teatro. Vivo a Cagliari da un anno e mezzo e adoro scrivere e leggere: mi definisco "una discepola del Vate".

Controlla anche

Castello di Marmilla

Festival Rete dei Castelli – Sabato a Las Plassas

Sabato 19 settembre, a Las Plassas, si dibatterà sulla vita vissuta nei Castelli della Sardegna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *