Unica Radio App
progetto da difendere

Cagliari, arriva il progetto per difendere la Terra

A Cagliari ricche giornate e numerosi appuntamenti sul progetto dal titolo Dieci incontri per difendere la Terra

Ricche giornate di incontri per la nona edizione della rassegna firmata Malik I libri aiutano a leggere il mondo e dedicata alla Terra, “la casa comune dell’umanità”. Da giovedì 15, fino a domenica 18 novembre. Parteciperanno l’alpinista Enrico Camanni, la giornalista Marina Forti e l’attrice Chiara Lutri. Guidati dai giornalisti Simone Spada, Paola Pintus e Giacomo Mameli.  Gli ospiti proveranno ognuno nei diversi ambiti di cui si occupano, a intercettare le idee e gli strumenti per avviare una riflessione corale sul mondo in cui viviamo.

Giovedì 15 novembre, alle ore 19, l’appuntamento è con l’alpinista e scrittore Enrico Camanni, autore di “Verso un nuovo mattino-La montagna e il tramonto dell’utopia” . Scalatore esperto con quarant’anni di attività pubblicistica e di ricerca, Camanni racconta la storia di un gruppo di ragazzi ribelli che alle piazze preferiva le Alpi e che, agli inizi degli anni Settanta, riuscirono a cambiare il mondo dell’alpinismo, donandogli nuova vita.

La mattina di venerdì 16 novembre, Camanni sarà il protagonista di un atteso incontro con gli studenti del Liceo Eleonora d’Arborea e del liceo Euclide per l’avvio di “Skill for life”, la nuova azione sul territorio del “Progetto Skillellè – Pronti per il mondo”, finanziato dal Fondo per il contrasto della Povertà Educativa Minorile. Il giorno vi sarà la partecipazione della giornalista Marina Forti , che porterà in alcuni dei luoghi più inquinati d’Italia, raccontando le vicende di bonifiche mancate. Nove storie italiane, come il dramma di Taranto, la saga infinita di Porto Marghera o quella di Portoscuso, nel Sulcis Iglesiente, troppo presto scomparsa dai media nazionali. Storie di veleni con cui conviviamo ma che fortunatamente hanno fatto nascere comitati e associazioni che reclamano a gran voce rimedi e soluzioni.

Sabato 17 novembre, alle ore 19, la Sala Archi del Centro culturale Il Lazzaretto, si trasforma in un piccolo teatro per ospitare l’ultima iniziativa della rassegna, il drammatico monologo “Ma lì dove sono nata vorrei tornare” interpretato dall’attrice Chiara Lutri. Storia di due donne migranti, Maricica e Feimata, accomunate da un unico destino: la fuga da una drammaticità quotidiana contrassegnata dalla guerra. 

Rassegna Significante

About Valentina Meloni

Valentina Meloni
Ciao sono Valentina Meloni, ho 24 anni. Sono iscritta al corso di Laurea di Scienze della Comunicazione.

Controlla anche

Cultura e tradizioni per creare lavoro: “Casa Sardegna”

Cultura e tradizioni per creare lavoro: “Casa Sardegna”

https://www.unicaradio.it/2020/06/gigi-riva-per-i-prodotti-sardi-di-qualita-europea/  “Promuovere e valorizzare il territorio della Sardegna, le zone interne che esprimono una forte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *