Unica Radio App
donne in politica

Anna Finocchiaro portavoce delle Donne nella politica

Anna Finocchiaro martedì 20 novembre alle 16 sarà ospite nell’aula Magna Del Rettorato per il terzo appuntamento con Il bello e la sfida di essere donne, il percorso-concorso promosso dall’università di Cagliari

Sarà Anna Finocchiaro, magistrato ed ex parlamentare, già Ministro dei Rapporti con il Parlamento nel Governo Gentiloni e Ministro alle Pari opportunità nel primo governo Prodi, l’ospite del terzo seminario del percorso-concorso “Il bello e la sfida di essere donna”,promosso dall’Università di Cagliari per la creazione e diffusione da parte degli studenti di video ed elaborati giornalistici sul rispetto e la valorizzazione della figura femminile.

L’incontro,dal titolo “Donne nella politica” è fissato per martedì 20 novembre alle 16 nell’Aula magna del Rettorato. Seguirà una tavola rotonda (il 27 novembre) che chiuderà l’iniziativa fortemente voluta dal Rettore Maria Del Zompo.

Magistrato,Anna Finocchiaro è stata Ministro per i rapporti con il Parlamento nel Governo Gentiloni dal dicembre 2016 fino alla fine della legislatura, mentre nel primo Governo guidato da Romano Prodi è stata Ministro per le Pari opportunità. In questo ruolo aveva firmato un provvedimento intitolato “Misure alternative alla detenzione a tutela del rapporto tra detenute e figli minori”, con l’obiettivo di evitare alle donne incinte e alle madri con figli minori di 10 anni la pena detentiva all’interno delle prigioni.

Dunque consentire loro di scontare la condanna presso il proprio domicilio, nel caso ne fossero sprovviste, in case-famiglia. E’ stata anche Presidente della Commissione Affari Costituzionali del Senato. Prima dell’impegno in politica, subito dopo la laurea Anna Finocchiaro ha lavorato in Banca d’Italia ed è stata Pretore di Leonforte (EN)poi sostituto procuratore presso il tribunale di Catania fino al 1987. E’ sposata e ha due figlie.

Al percorso-concorso bandito dall’Università di Cagliari stanno partecipando più di 150 studenti, che dopo aver seguito i seminari tematici e gli incontri tecnici, si cimenteranno nella realizzazione di un video o di un elaborato in stile giornalistico sul tema ”Il bello e la sfida di essere donna”.

I migliori video ed elaborati saranno premiati con premi in denaro (mille euro al primo classificato, 500 al secondo attribuiti dalla giuria tecnica, 700 alprimo e 300 al secondo nel contest su facebook). Ai partecipanti saranno attribuiti anche Crediti Formativi Universitari (CFU) secondo i criteri indicati nel bando.

Rassegna Significante

About Eleonora Pisano

Eleonora Pisano
Sono una studentessa di beni culturali e spettacolo, appassionata di cinema, arte, musica e teatro. Vivo a Cagliari da un anno e mezzo e adoro scrivere e leggere: mi definisco "una discepola del Vate".

Controlla anche

Scuola: pochi spazi a Cagliari, spettro didattica a distanza

Scuola: poche aule a Cagliari, spettro didattica a distanza

I problemi della scuola di Cagliari in era Covid: pochi spazi e poche aule, finchè …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *