su questo sito web
Unica Radio App
medicina tradizionale

La medicina tradizionale sarda, associazione Na2Ra

Percorso per esplorare la tradizione sarda con l’associazione NA2RA, attraverso un corso di Medicina

Sabato 14 ottobre,  verrà presentato il corso “Sa Mixina, la Medicina Tradizionale della Sardegna”. Si terrà presso l’associazione NA2RA. E’ un un percorso formativo in cui si esplorerà il mondo della cura tradizionale sarda.  Impareremo a riconoscere  le erbe di Sardegna. Scopriremo i segreti dei brebus, delle pregadorias e degli amuleti. Un viaggio alla scoperta delle terapie usate dai guaritori sardi.

Verrà presentato un corso di aromaterapia: gli aromi della salute. L’obiettivo è far conoscere ai partecipanti gli oli essenziali. E’ importante capire  il loro impiego nella vita quotidiana. I partecipanti, prepareranno oleoliti, creme e acque aromatiche. I corsisti impareranno anche l’uso degli oli essenziali nell’alimentazione.


Prima della diffusione della medicina industriale, , l’uomo si curava con la  medicina tradizionale. Essa, si differenziava a seconda dei luoghi e delle culture.  In ogni parte del mondo, aveva caratteristiche comuni. Si tratta di un sapere empirico che si evolve nei i secoli. E’ in stretto rapporto con la natura. Possiamo citare alcuni esempi che si riferiscono alla realtà del Campidano di Oristano nella prima metà del XX secolo.


Per le coliche dei neonati si usava il tabacco e si metteva nell’ombelico.  Serviva per calmare il mal  di pancia. Per lo stesso male si usava anche un panno imbevuto d’acquavite. Lo fregavano sulla pancia del bambino, per addormentarlo. Il mal di denti si curava con un pezzo di sigaro. La medicina ufficiale proponeva il creosoto che calmava il dolore . Naturalmente i denti si estraevano senza anestesia, con le tenaglie.

Ora, alcuni di questi rimedi sono efficaci altri inutili.E ‘ opportuno che la scienza desse più attenzione alla tradizione. Non sottovalutiamo il rimedio della nonna. 

Rassegna Significante

About Valentina Meloni

Valentina Meloni
Ciao sono Valentina Meloni, ho 24 anni. Sono iscritta al corso di Laurea di Scienze della Comunicazione.

Controlla anche

Dopo Nora divieto di fumo in tutte le spiagge di Pula

Nel Sud Sardegna divieto di fumo in tutte le spiagge

Da Nora a Santa Margherita di Pula stop a sigarette: divieto anche davanti al Forte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *