Unica Radio App
nuova luna

Il pianto della Nuova Luna in scena a Pirri

Il Pianto della Nuova Luna Per un’ora circa di spettacolo, “Il Pianto della Nuova Luna” è in lettura e canzone la vicenda di uno stupro.

In poetico crescendo drammatico de Il Pianto della Nuova Luna è essa interamente esperita in “Pietra” e “Mare”, nella metafora cioè della compattezza dell’essere che vuole vivere e la liquefazione dello spirito che vorrebbe morire. Monologhi e canzoni di Ignazio Pepicelli Sanna che vita scenica assurgono alla profondità vocale di Giuseppe Diana e alla intima musicalità di Marco Maestri.

Domenica 14 ottobre, ore 18:30, presso la sede dell’Associazione “Hermaea” in Via Santa Maria Chiara 24/A, Pirri (Cagliari)

Ignazio Pepicelli Sanna: Voce, Chitarra Marco Maestri: Voce, Chitarre, Mandolino Giuseppe Diana: Voce, Basso, Letture Giornata conclusiva II Mostra Multidisciplinare “Le Gabbie della Violenza”, organizzata dall’Associazione GabbiaNo Onlus, presenta Anna Rosa Zedda, esperta in pari opportunità, chiude la Mostra Delio Spada, presidente dell’Associazione GabbiaNo Onlus.

giuseppe Il pianto della Nuova Luna in scena a Pirri

Scrittore e compositore di Sant´Antioco, Ignazio Pepicelli Sanna affonda la propria attività artistica nella rielaborazione letteraria (racconto popolare / fiaba / monologo popolare) e musicale (canzoni popolari in rima baciata e alternata, alla maniera dei medievali cantastorie) di antichi e inediti codici orali (cunti o leggende) recuperati in ricerca d´archivio o raccolti sul campo.
Attento altrettanto alla salvaguardia di locali idiomi, le pubblicazioni che ne derivano – identitarie di specifiche comunità – affiancano sempre la riscrittura in italiano delle originali versioni vernacolari.
Alcune sperimentali pubblicazioni con Luna d´Oriente (Fiabe di Sant´AntiocoFiabe di IglesiasFiabe di VillacidroFiabe di Pula) lo indirizzano verso un progetto più nazionale che ha inizio nel gennaio 2015 per la Ediesse di Roma con la pubblicazione di Non toglietevi il cappello!, popolare sguardo in monologo e canzone sulle rivolte contadine in Puglia del primo Novecento, omaggio alla figura di Giuseppe Di Vittorio. Oltre alle Fiabe di Carloforte, per Condaghes di Cagliari, il 2016 dà luce con ABE di Milano a Il mare senza sale, rielaborazione popolare in racconto e canzone di antiche leggende sconosciute ripescate nei Navigli milanesi.

Rassegna Significante

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

coldiretti cagliari

Coldiretti Cagliari: Festa per i 10 anni di “Campagna Amica”

Prendono il via domani, con l’inaugurazione del mercato di Pirri, i festeggiamenti di Coldiretti per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *