Unica Radio App
foto

Dal Brasile al May Mask i ritmi e le percussioni di Carol Mello

Ritmi brasiliani e percussioni corporali giovedi 25 ottobre ore 19:30. Al May Mask arriva Carol Mello.

Carol Mello è una musicista brasiliana di San Paolo che sta trascorrendo un periodo a Cagliari. Il 25 ottobre sarà nostra ospite al May Mask per la presentazione di due dei suoi progetti, sui quali lavora già da alcuni anni: il workshop di percussioni e ritmi brasiliani e il workshop di percussioni corporali.

Oltre ad una dimostrazione pratica ci intratterrà con un piccolo show, quindi non mancate! Venite a conoscerla!

Workshop di percussioni e ritmi brasiliani:
Il progetto si propone di formare un gruppo interessato a conoscere strumenti a percussione e ritmi tradizionali della musica popolare brasiliana. Il laboratorio vuole aprire la possibilità di un’ immersione culturale per mezzo di ritmi e strumenti di differenti regioni del paese così da evidenziare la ricchezza e la diversità di elementi ed influenze. La proposta è divisa in 4 incontri, ognuno dei quali di 2 ore, dove verrà proposta un’ introduzione ad alcuni dei più caratteristici strumenti e ritmi per mezzo di presentazioni, ascolto, dimostrazioni e pratica in gruppo. Non è obbligatorio avere strumenti propri ma, caso se ne possiedano, potranno essere portati.

Workshop di percussioni corporali
Questo laboratorio è un’ introduzione alla pratica della percussione corporale e ha come obiettivo lo sviluppo, per mezzo della gratificante esperienza di fare musica in gruppo e della scoperta di suoni sul proprio corpo, delle seguenti competenze:
– coscienza corporale
– coordinazione motoria
– cognizione di lateralità
– concentrazione
– precezione di se e dell’altro
Il workshop si svolge in 4 incontri della durata di 1 ora e 30 min. ciascuno

CAROL MELLO
Curriculum Artistico
Laureata in musica nel 2007 all’Università “Cantareira” di San Paolo, si è specializzata in chitarra e canto e parallelamente ha cominciato a dedicarsi alle percussioni, cominciando a lavorare come percussionista dal 2010. Ha studiato con il percussionista Ari Colares, ha vinto una borsa di studio parziale alla Berklee College a Boston e dal 2012 al 2013 ha studiato con il grande batterista Edu Ribeiro. Attualmente vive nella città di Porto e lavora come insegnante di musica, cantante, chitarrista e percussionista in diversi progetti. Uno dei suoi principali progetti è “Bossa Libre” dove lavora come direttrice artistica, cantante e percussionista. Dirige il coro dello spazio culturale “Res da Rua” a Porto. Come percussionista e batterista ha partecipato tra i tanti ai progetti di Iury Matias, Yoyo Borobia, Amazonica, Anibal Beirao. Con la percussionista Rità Sò ha creato un progetto che lavora la coscienza corporea attraverso la body percussion. In Brasile ha lavorato come percussionista e supervisionando il coro “Palavra Cantada”. Nel 2014 accanto alla fisioterapista Camilla Pincelli ha sviluppato il progetto “Movimento in musica” con la finalità di lavorare sulla coscienza corporale attraverso attività musicali. Dal 2006 al 2014 ha lavorato nei progetti della direttrice artistica e percussionista Vera Novack. Nel 2011 ha partecipato al progetto “Drums and Poems” di Georgia Sassen a Boston e ancora a Boston è stata invitata a partecipare a lavori e presentazioni degli alunni della Beklee College.

Rassegna Significante

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

L’UNIVERSITA’ DI CAGLIARI APPROVA IL PIANO PER L’UGUAGLIANZA DI GENERE, TRA I PRIMI ATENEI ITALIANI A FARLO. MARIA DEL ZOMPO, RETTORE: “PASSIAMO DALLE PAROLE AI FATTI, QUESTI CONCETTI NON POSSONO RESTARE SULLA CARTA”

Uguaglianza di genere: il piano dell’ Universita’ di Cagliari

Ateneo cagliaritano tra i primi in Italia a creare un piano per la parita’ di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *