Unica Radio App
sanluri castello
Tour Castello Sanluri Polastri

Sardegna, jazz e dintorni. Incontro a Sanluri

Sabato 8 settembre 2018 al Castello di Sanluri  ore 21.30. Presentazione del libro Sardegna, jazz e dintorni. Tradizioni, viaggi, musiche, insularità

Letture, musica e jazz  sono gli  ingredienti della serata  di sabato 8 settembre  ore 21.30 al Castello di Sanluri, appuntamento inserito  all’interno del Culturefestival (dal 28 luglio al  30 novembre in  cinque  comuni della Sardegna :  Sanluri,  Marrubiu,  Mogoro, Buggerru, Sardara). Spazio alla musica, ma soprattutto alla lettura e ad una cultura che abbraccia tutte le arti secondo gli intendimenti del direttore artistico della rassegna, il violinista Simone Pittau. Protagonista è il libro di  Simone Cavagnino e Claudio Loi, “Sardegna, Jazz e dintorni, Tradizioni, viaggi, musiche, insularità”  edito da Aipsa edizioni che sarà presentato  dallo storico musicale Enrico Merlin e  dal giornalista Giacomo Serreli.  Il libro è un viaggio intorno  alla produzione musicale in Sardegna, passando dalle settanta  interviste a musicisti come Paolo Fresu, Enzo Favata, Rossella Fa, Paolo Carrus, Gavino Murgia, per citarne solo alcuni, a organizzatori di manifestazioni jazzistiche storiche , sino ai critici musicali.

Il volume è un viaggio suddiviso in sezioni , partendo dall’esplorazione in un mondo che cambia  nel rapporto jazz/  tradizione, dal manipolo di musicisti- ricercatori che ascoltano con curiosità la nostra produzione culturale come  David Liebman, Mauro Ottolini,  Marti Jane Robertson, Peter Waters,  Dimitri Grechi Espinoza e  Matthew Shipp, sino ai jazzisti sardi conosciuti nel mondo e quelli che hanno messo le loro radici in Sardegna.

A concludere il libro di  608 pagine , c’è  il nuovo che avanza con i suo mille rivoli di sperimentazioni musicali e discografia completa delle opere legate al genere pubblicate nell’isola fino ai giorni nostri.  L’idea, come è riportato nella quarta di copertina del volume – è quella di dare conto di un’isola, la Sardegna, che ha mantenuto un’imperturbabile solidità culturale,  rivelandosi come luogo di confronto  tra le radici   rappresentate dalla musica popolare  e il jazz e  analizzare il  rapporto tra musica e insularità.

Al  libro hanno collaborato il giornalista Giacomo Serreli e il musicologo Enrico Merlin, mentre la  galleria fotografica è stata curata da Giulio Capobianco, Flavia Matta e Paolo Piga.

Seguirà il concerto del quintetto  costituito dal chittarista e bassista Matteo Muntoni, in compagnia di Francesca Corrias e Federica Muscas  alla voce, Raffaele Pilia alla chitarra, Antonio Pinna alla batteria e percussioni.

Gli appuntamenti sanluresi del Culturefestival  proseguiranno il 15 settembre alle 21.30 al Castello con il Beaches Brew Quartet .

GLI AUTORI

Simone Cavagnino (Cagliari, 1981). Giornalista, autore, conduttore televisivo e radiofonico. Dopo la maturità scientifica, compie studi giuridici e si occupa di giornalismo musicale. Ha collaborato con l’emittente televisiva Infochannel Tv Sardinia e con i magazine Jazzit Lollove Mag. Ha curato il documentario La memoria del suono dedicato alla figura dell’artista sardo Pinuccio Sciola. Dal 2014 è direttore responsabile di Unica Radio e contestualmente svolge attività di ufficio stampa per artisti, festival e rassegne.

Claudio Loi (Barumini 1958). Giornalista, saggista, critico musicale. Ha collaborato con il quotidiano La Nuova Sardegna e con i periodici Sonos & Contos Antas. Ha pubblicato nel 2008 L’isola dei dischi. Viaggio attraverso la produzione discografica in Sardegna; nel 2010 Sardinia Jazz. Il jazz in Sardegna negli anni Zero (che ha ottenuto il prestigioso riconoscimento Jazzit Award 2010); nel 2011 Sardinia Hot Jazz. Le origini del jazz in Sardegna da Antonio Gramsci a Marcello Melis; nel 2013 Global Jazz, 11 storie e 216 sfumature di jazz (in Sardegna) e nel 2015 Billy! La vita e la musica di Roberto Billy Sechi batterista jazz, tutti per le edizioni Aipsa di Cagliari. Nel 2015 un saggio breve sui rapporti tra Marcello Marchesi e il jazz è apparso sul volume Agenda Marchesi edito da Bompiani.

Rassegna Significante

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Riva Gigi

Quarta edizione per il SanluriLegge con Carlo Vulpio

Carlo Vulpio presenterà a Sanluri, il suo ultimo romanzo dedicato all’uomo divenuto icona umana e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *