Unica Radio App
como ultimo disco

Young Signorino è in Coma. Il suo ultimo disco

Il nuovo pezzo di Young Signorino è un trip nella sua depressione. Un singolo che attinge a piene mani dall’immaginario emo-trap, come fosse un nostrano Lil Peep.

Non è dato sapere se sia un comportamento spontaneo o un impacchettamento fatto e finito per ricalcare quelle orme e quell’universo. Young Signorino sembra uno di quegli artisti performativi del passato, che tanto si struggevano per dare al pubblico sensazioni distorte e forti.

Paolo Caputo in arte Young Signorino è uno dei trapper più discussi del momento. Ha totalizzato oltre 17 milioni di visualizzazioni su Youtube, non si è presentato al suo primo concerto, ma soprattutto ha subito colpito tutti coi tatuaggi che ha sul viso. Un cerotto, una lacrima, un coltello e qualche scritta riempiono fronte, guance, mento e collo.

 

Nessuno in Italia, prima di Signorino, si era approcciato alla materia rap in maniera così stravagante e potenzialmente controversa.

Tutti abbiamo avuto un momento in cui ci siamo resi conto che Young Signorino era esondato dagli argini che lo contenevano. Agli inizi era un rivolo assurdo, una voce rauca che pubblicava “trappate” ipnotiche su YouTube per pochi eletti. Poi, tramite amici e collaboratori, si trovò con un manager e con “Dolce droga” diventò un ruscello a cui si abbeverava l’intera comunità rap italiana. Era acqua che alcuni bevevano a gran sorsi e altri schifavano, ma intanto. E poi arrivò “Mmh ha ha ha ha”, la tempesta che lo ha ingrossato fino a farlo diventare un fiume in piena.

Rassegna Significante

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *